Legambiente: a Bisceglie aumentano gli illeciti ambientali e le scelte politiche sono discutibili

La più difficile estate degli ultimi decenni, volge al termine.

A causa della pandemia, molte buone abitudini e attenzioni sono state stravolte, cancellate, dimenticate.
Tante, troppe cattive abitudini invece sono state perpetrate, aumentate.
L’occasione dei controlli rivolti altrove, ha fatto in modo che tantissimi illeciti ambientali continuassero e si ingigantissero.
A questi scempi, sono state sommate scelte politiche discutibili sulle quali non possiamo non esercitare il nostro dovere e la promessa ai cittadini, fatta al momento della nostra costituzione: saremo sentinelle.
Tali siamo e saremo e il silenzio sulla stampa, osservato sino ad oggi, non è disinteressamento.
Abbiamo studiato carte, acquisti documenti e fatti, segnalato situazioni.
Continuiamo a fare il nostro, senza appartenenze, come sempre.
Stiamo lavorando sulla questione dei roghi che provocano costantemente maleodorante fumi che attraversano la città; stiamo verificando con cittadini attenti ai problemi ambientali, la spinosa questione della lottizzazione della maglia 165; stiamo monitorando gli abbandoni di rifiuti nell’agro;
seguiamo con molta attenzione l’intervento della GdF che ha portato al sequestro dell’area parcheggio gestita da Energetika Ambiente, circa l’eventuale sversamento di percolato.
In questi e in altri problemi che attanagliano Bisceglie, il nostro impegno non viene e verrà meno, per salvaguardare l’ambiente e la salute dei cittadini.
A tutti coloro che hanno a cuore l’ambiente, rivolgiamo l’appello a non demordere e ad aiutarci in questa ardua lotta.
Segnalateci quello che rilevate con prontezza, informateci sui fatti e situazioni, forniteci foto e prove: interverremo tempestivamente garantendo l’anonimato delle fonti.
Aiutateci ad aiutarvi.
Legambiente Circolo di Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ponte Lama, limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza

Il Sindaco di Bisceglie in data odierna ha firmato un’ordinanza per stabilire limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza e ristrutturazione del viadotto “Ponte Lama”, recentemente aggiudicati dal Comune di Bisceglie in seguito ad un finanziamento di 5.000.000 di euro ottenuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. Di seguito […]

Diritti umani, dal Midu la solidarietà ai pazienti del Don Uva e alle loro famiglie

E’ vergognoso che in un paese civile succedono fatti vergognosi come quello che è successo all’Istituto Don Uva di Foggia per l’assistenza ad anziani disabili. Ancora una volta la nostra amata terra viene infangata in tutta Italia, a causa di 30 dipendenti sotto inchiesta che hanno usato violenza di ogni tipo sui fragili indifesi disabili, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: