Maglia 165, l’opposizione sfida la maggioranza: venga in Consiglio comunale a discutere la lottizzazione

I consiglieri comunali Enzo Amendolagine, Enrico Capurso, Franco Napoletano, Giorgia Preziosa, Alfonso Russo, Francesco Spina hanno nuovamente predisposto, sottoscritto e inviato tramite pec un’istanza con cui richiedono la discussione in tempi brevi in Consiglio Comunale del punto inerente il Piano di lottizzazione della 165, approvato qualche settimana fa con deliberazione di Giunta, annullata successivamente in autotutela per conflitto di interessi dell’assessore all’urbanistica.
La legge regionale 21/2011 prevede che il piano possa essere adottato/approvato in Giunta, ma che sia possibile su richiesta della maggioranza dei Consiglieri comunali che sia il Consiglio comunale a esprimersi.
«Visto che già a gennaio 2019 -scrivono i firmatari del documento-, i consiglieri di maggioranza, immaginiamo sensibili al tema e volendosi esprimere politicamente sulla vicenda, avevano sottoscritto un’analoga richiesta, invitiamo tutti i consiglieri a firmare quest’istanza, firmata già da 6 consiglieri e inviata al Presidente del Consiglio Comunale, al Sindaco e alla Segreteria Comunale, affinché sia la massima assise cittadina a discutere del destino del piano di lottizzazione della zona bi Marmi».
«La maggioranza -concludono gli esponenti politici dell’opposizione-, dopo il pasticcio della delibera di giunta n. 157/2020 annullata in autotutela, ha l’occasione di redimersi in zona Cesarini e di consentire la discussione in Consiglio del piano. Soprattutto i consiglieri di maggioranza che si sono detti discordi rispetto alla deliberazione di giunta dimostrino di avere spina dorsale e firmino la richiesta».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Vaccinazioni anti-Covid, Fata (Pd): Bisceglie non può restare indietro

«Abbiamo atteso pazientemente, come del resto molti cittadini, l’attivazione del nuovo hub e la conseguente ripresa delle vaccinazioni anti-Covid a Bisceglie alla luce della scelta – peraltro comprensibile – di restituire il PalaCosmai alla sua funzione di impianto sportivo. Registriamo, a distanza di parecchi giorni, la diffusa preoccupazione degli utenti per il numero ridotto di […]

Prevenire rischio diffusione virus, obbligo di mascherine (in date e orari specifici) in alcune aree di Bisceglie

Prevenire il rischio di diffusione del Covid-19 nel periodo delle festività natalizie al fine di tutelare la salute pubblica. Per questo il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano ha stabilito, dal 3 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022, l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi all’aperto nelle seguenti vie e piazze: Centro storico: area interna delimitata […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: