Bisceglie D’Amare scrive a Sindaco e Assessore al ramo: via Sant’Andrea è in completo degrado

Bisceglie D’Amare scrive a Sindaco e Assessore al ramo: via Sant’Andrea è in completo degrado

5 Settembre 2020 0 Di ladiretta1993

Marco Di Leo, anche a nome del movimento civico “Bisceglie d’Amare”, ha scritto una nota ed inviato una PEC agli organi competenti (Sindaco e Assessore di competenza) per denunciare lo stato di degrado e di abbandono in cui versano  alcuni tratti di via Sant’Andrea (tanto per servizi igienici, quanto per marciapiedi pericolosi per i pedoni e per l’alta vegetazione in diverse aiuole):

«Richiesta urgente di ripristino del marciapiede e dell’igiene in via sant’Andrea
Preg.mo Sindaco,
con lo spirito costruttivo che da sempre mi contraddistingue, come da foto allegate, Le presento
l’ennesima situazione incresciosa, questa volta riguardante via Sant’Andrea.
Tale via, importante snodo commerciale della città, vive una profonda condizione di disagio,
documentata altresì da alcuni commercianti e abitanti della zona. Le aiuole sono diventate delle
discariche a cielo aperto, colme di carte, escrementi di animali, e di erbacce. I cattivi odori, gli
ostacoli e le problematiche ivi elencate impediscono a tutti i cittadini e ai commercianti di
passeggiare e/o lavorare in sicurezza.
Pertanto, Le chiedo di ripristinare una situazione igienico sanitaria idonea e di mettere in sicurezza
quest’importante arteria stradale: talvolta si ha la sensazione che taluni commercianti e abitanti
siano costantemente dimenticati.
Come nelle precedenti occasioni, mi rendo sin da ora disponibile ad accompagnarLa in loco per
mostrarLe le criticità presentate».