Emergenza Covid, Ordine degli Avvocati: «Rispettare norme e protocolli»

«La parola d’ordine è: sicurezza. Senza la garanzia della sicurezza per la salute di tutti gli operatori della Giustizia, siano essi magistrati, avvocati, dipendenti degli uffici o utenti, tutto il resto diventa secondario. Ma, una volta, garantita la salute, il nostro obiettivo deve essere quello di contemperare le esigenze di consentire la prosecuzione dei processi per evitare nuovi devastanti ritardi e l’esigenza di non bloccare il nostro lavoro che in questa fase di pandemia procede molto a rilento e rischia di avere pesanti ricadute».

E’ quanto afferma il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Trani, Tullio Bertolino, a conclusione di una seduta urgente del Consiglio dell’Ordine convocata in via telematica per affrontare il tema dell’emergenza venutasi a creare nel Tribunale di Trani. «Facciamo appello – prosegue il Presidente Bertolino – al senso di responsabilità di tutte le componenti per proseguire sulla strada tracciata appena qualche giorno fa attraverso quel protocollo d’intesa sottoscritto dal Presidente del Tribunale, dal Capo della Procura e dal sottoscritto per consentire al Tribunale di Trani di proseguire le sue attività. Ciascuno deve fare la sua parte, in modo che si possa ancora rispondere a quel bisogno di giustizia che viene da questo territorio. E’ necessario che tutti, nessuno escluso, rispettino le norme comportamentali e facciano i sacrifici richiesti dalle leggi dello Stato e dal Protocollo sottoscritto a Trani».

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Mercato domenicale di febbraio in piazza Vittorio Emanuele II

Ripartono gli appuntamenti con il mercato domenicale in città come stabilito nel Documento Strategico del Commercio approvato nel Consiglio Comunale del 30.09.2019 che ha accreditato per dodici anni settanta posteggi ogni prima domenica del mese ad altrettanti operatori. L’appuntamento è in piazza Vittorio Emanuele II dalle 8 alle 14 domani 5 febbraio. “Un’occasione per quanti […]

Allerta meteo arancione per forte vento dalle ore 12 del 4 febbraio per le successive 24-36 ore

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato lo stato di allerta meteo arancione sul settore della Puglia centrale Adriatica, in cui è compresa Bisceglie, dalle ore 12 del 4 febbraio 2023 per le successive 24-36 ore. La causa dell’avviso è l’imperversare di venti tendenti a forti dai quadranti settentrionali con rinforzi di burrasca […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: