Covid: “E’ l’ora di dare una mano”, appello Misericordie Puglie

“Venite a darci una mano, c’è bisogno dell’aiuto di tutti” è l’appello che lancia la Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia e la Federazione delle Misericordie di Puglia. L’obiettivo è quello di avvicinare ai colori giallociano nuovi volontari per affrontare l’emergenza covid-19 che si sta nuovamente aggravando. “Gente al servizio della gente” è o slogan scelto per questa campagna.

“Le porte delle Misericordie di Puglia sono sempre aperte ma lo sono ancor di più in questo delicato momento – spiega il presidente della Federazione delle Misericordie di Puglia Gianfranco Gilardi – siamo impegnati in moltissimi servizi su tutto il territorio regionale nelle oltre 30 sedi delle confraternite. Una mano in più per le donne e gli uomini di buona volontà è davvero importante” Per mettersi a disposizione basterà connettersi al sito https://www.misericordie.it/emergenza-coronavirus/gente-al-servizio-della-gente/ o contattare il numero 345 2382150 o inviare una mail a puglia@misericordie.org . In Puglia sono 34 le sedi di Misericordia sparse su tutto il territorio regionale: Andria, Aradeo, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Bitritto, Borgo Mezzanone, Bovino, Brindisi, Canosa di Puglia, Castelluccio Valmaggiore, Conversano, Corato, Crispiano, Foggia, Ginosa, Gravina di Puglia, Grumo Appula, Lizzano, Martano, Martina Franca, Maruggio, Melpignano, Molfetta, Monopoli, Neviano, Orta Nova, Otranto, Palagiano, Racale, San Giovanni Rotondo, Sannicola, Torremaggiore, Trani.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ponte Lama, limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza

Il Sindaco di Bisceglie in data odierna ha firmato un’ordinanza per stabilire limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza e ristrutturazione del viadotto “Ponte Lama”, recentemente aggiudicati dal Comune di Bisceglie in seguito ad un finanziamento di 5.000.000 di euro ottenuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. Di seguito […]

Diritti umani, dal Midu la solidarietà ai pazienti del Don Uva e alle loro famiglie

E’ vergognoso che in un paese civile succedono fatti vergognosi come quello che è successo all’Istituto Don Uva di Foggia per l’assistenza ad anziani disabili. Ancora una volta la nostra amata terra viene infangata in tutta Italia, a causa di 30 dipendenti sotto inchiesta che hanno usato violenza di ogni tipo sui fragili indifesi disabili, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: