Vecchie Segherie Mastrototaro aderisce all’iniziativa #ioleggoperchè

Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie aderisce all’iniziativa #ioleggoperchè promossa dall’Associazione Italiana Editori e sostenuta nell’organizzazione dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Un libro in una biblioteca può rappresentare un incontro speciale. Può far nascere una passione, fare andare lontano con la fantasia, aiutare a comprendere questioni che sembrano inafferrabili, dare conforto nei momenti che sembrano bui e infiniti. Per questo è necessario che le biblioteche siano sempre piene di libri nuovi e di qualità. Con questo obiettivo nasce  #ioleggoperché, iniziativa per incrementare e migliorare le biblioteche scolastiche. Da sabato 21 a domenica 29 novembre 2020 alle Vecchie Segherie Mastrototaro sarà possibile acquistare libri da donare a 26 scuole di Bisceglie, Trani, Andria, Terlizzi, Barletta, Trinitapoli e Margherita di Savoia di tutti gli  ordinamenti (infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado). Al termine della raccolta, gli editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle scuole e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale.

Oltre 2.500 le librerie aderenti  e moltissime, visto il momento, si sono organizzate per consentire anche gli acquisti a distanza. Così le biblioteche scolastiche cresceranno ancora dopo aver già ricevuto negli scorsi anni oltre un milione di libri grazie a questo progetto concepito dall’Associazione Italiana Editori, sostenuta nell’organizzazione dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – Direzione Generale Biblioteche e Diritto d’Autore e dal Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con il Ministero Istruzione – Direzione Generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento Scolastico. #ioleggoperché è dunque il progetto più importante per la promozione della lettura. In un posto fondamentale: la scuola.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Biscegliegram: la cultura a portata di smartphone

“Mi chiamo Nunzia Pasquale, ho 23 anni e studio Biologia presso l’Università di Bari. Sono sempre stata affascinata dall’arte e della storia poiché credo fermamente che siano la testimonianza dell’umanità tramandata nei secoli, un racconto del nostro vissuto. Difatti Biscegliegram, nasce nell’ottobre del 2019 con l’obiettivo di diffondere queste conoscenze sulle piattaforme digitali, altrimenti destinate […]

Libri, Vecchie Segherie: 14 autori svelano i loro preferiti in diretta web

Francesca Cavallo, Vera Gheno, Fumettibrutti, Mario Calabresi, Gabriella Genisi, Nicola Lagioia, Emanuele Trevi, Cristina Bellemo, Paolo Di Paolo, Giulia Blasi, Simonetta Agnello Hornby, Simona Saparaco e Massimo Gramellini e infine Chiara Gamberale  sono i protagonisti di Consigli d’Autore, iniziativa ideata e realizzata da Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie. Dal 9 al 21 dicembre sulla pagina Facebook della libreria si potranno seguire 13 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: