La denuncia di Spina: già spariti i ciottoli messi il mese scorso da Angarano

«Pubblico le fotografie effettuate oggi, durante la mareggiata, delle due spiagge di ciottoli poste una accanto all’altra, subito dopo l’anfiteatro. Perché i lavori di ripascimento della spiaggia realizzata dalla mia amministrazione qualche anno fa, dopo tanto tempo, resistono alle correnti marine, mentre i ciottoli posti qualche mese fa dall’amministrazione Angarano (con le risorse ereditate dalla mia amministrazione) non si vedono più e sono stati portati via dal mare??? Stessi progetti, stesse risorse (trovate dalla mia amministrazione): unica differenza è’ che la seconda è stata realizzata dall’amministrazione Angarano, depositando i ciottoli sulla spiaggia, senza eliminare e macinare prima i pericolosi e inutili lastroni (come in passato abbiamo sempre fatto). Purtroppo, L’avevamo previsto!! Come continueranno ora i lavori di consolidamento e ripascimento? Chi pagherà il milione di euro speso inutilmente per questi lavori con i ciottoli fantasma, che spariscono alla prima mareggiata?».

Lo denuncia sul suo profilo Facebook  il consigliere comunale Francesco Spina,  documentando il tutto con delle foto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

La Notte: “Puglia si farà trovare pronta per vaccinazione, ma servono numeri migliori”

La Regione Puglia ha già inviato al commissario straordinario per l’emergenza Covid, Domenico Arcuri, le informazioni richieste sulla disponibilità di frigoriferi di stoccaggio per i vaccini anti-Covid, in grado di assicurare temperature di -70, -80 gradi, (necessarie per la conservazione del vaccino Pfizer) e fornendo i dati relativi alla popolazione target per il primo lotto […]

Mercato Ciliegie al Laboratorio RANA, “Bisceglie d’Amare”: tampone rapido gratuito a dipendenti comunali, forze dell’ordine e personale sanitario

<<Apprendiamo con molto piacere quanto emerge dalla pagina Facebook del Sindaco Angarano. Cito testuali parole: “L’amministrazione Comunale ha concesso la struttura del Mercato della Ciliegia al Laboratorio R.AN.A., del Gruppo Extralab inserito nella Rete di Rilevamento COVID19, autorizzato ed accreditato dalla Regione Puglia, che effettuerà i tamponi per la diagnosi del Covid-19 a prezzo calmierato: […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: