Regione: c’è l’accordo Pd-M5S. Laricchia: «I 5Stelle commettono un errore»

Durante la prima seduta del Consiglio regionale pugliese è stata annunciata sia dal capogruppo del Pd, Filippo Caracciolo, che dalla consigliera regionale pentastellata, Grazia Di Bari, l’accordo politico tra centrosinistra e M5S. L’annuncio è stato contestato da una commossa Antonella Laricchia, candidata del M5S alla Presidenza della Regione Puglia lo scorso settembre, che ha parlato di “tradimento” nei confronti degli elettori pugliesi ed “errore”. “State sbagliando tanto”, ha ripetuto. L’accordo politico prevede l’elezione alla vicepresidenza del Consiglio regionale di Cristian Casili.

“State sbagliando, state tradendo il voto degli elettori del Movimento Cinque Stelle. La vicepresidenza del Consiglio regionale – ha detto Laricchia – in questo caso non è un ruolo di garanzia ma di maggioranza. Il Movimento in Puglia era alternativa a centrodestra e centrosinistra, invece entrare nella maggioranza è una giravolta post elettorale”.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

“Italia in Comune”, Elezioni Regionali: Tar, non si può dare voti presidente a liste

“La legge elettorale pugliese non contiene alcuna disposizione che legittimi la ripartizione dei voti espressi per il solo presidente tra le liste allo stesso collegate”. E’ la motivazione con la quale i giudici del Tar Puglia hanno rigettato nei giorni scorsi il ricorso presentato dal gruppo politico “Italia in Comune”, escluso dal Consiglio regionale, che chiedeva “la […]

Galantino (FdI): Accolto ricorso per ottenere documenti segreti

«Come deputati di FdI abbiamo vinto il ricorso al Tar contro il Governo che non ci voleva dare il famoso “piano segreto”. Parliamo dei documenti segreti dell’inizio dell’emergenza. Una sentenza importantissima che farà finalmente emergere la verità e le varie responsabilità sulla mancata preparazione dell’Italia ad affrontare l’emergenza Covid. Le implicazioni sono davvero importanti perché […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: