Consiglio Comunale su Covid, Spina: «Angarano comunica all’alba: 550 positivi a Bisceglie»

«Consiglio Comunale su misure emergenza Covid. Ore 4,10: Angarano, in un consiglio ormai con molti assenti e con i cittadini impossibilitati a seguire i lavori, decide finalmente di parlare della questione Covid dopo aver per ben due volte chiesto il rinvio del punto. Comunica che sono oltre 550 i positivi a Bisceglie. Situazione drammatica e ormai fuori controllo, con un’amministrazione Angarano che pensa solo ai fatti suoi, e si disinteressa completamente della salute dei cittadini e delle misure sociali ed economiche per aiutare le fasce sociali più fragili. Trattare in piena notte un punto così delicato, che avrebbe richiesto un consiglio comunale monocratico e straordinario, significa avere paura di mostrare la reale faccia innanzi alla città e fuggire dal confronto e dalle responsabilità per i danni che sta causando ai biscegliesi, anche per i mancati pagamenti dei bonus libri, della green card, dei fitti casa e delle altre somme trasferite al Comune per il COVID e non girate ai cittadini indigenti.

Noi per rispetto dei cittadini non molliamo e, dopo 12 ore di consiglio perse per approvare un solo punto a causa delle disfunzioni amministrative di Angarano, saremo qui a Palazzo San Domenico fino a domattina per difendere le richieste sacrosante dei cittadini biscegliesi, abbandonati a se stessi da un’amministrazione senza cuore e irresponsabile ! Nessuna proposta nuova da Angarano, nessun impegno concreto nessuna certezza sui pagamenti delle provvidenze in favore degli aventi diritto e sulle assegnazioni delle case popolari ai cittadini in graduatoria».

Lo dichiara il consigliere comunale Francesco Spina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cultura, Silvestris: «Facciamo rivivere a Bisceglie il festival dedicato a Mauro Giuliani» (IL VIDEO)

Far rivivere a Bisceglie il Mauro Giuliani Festival: un appuntamento che richiami nella nostra città, per l’intero mese di luglio, i più grandi maestri e tutti gli appassionati della musica da chitarra, con esibizioni, concerti e masterclass. Questa l’idea lanciata da Sergio Silvestris, candidato sindaco alle primarie di coalizione del prossimo 12 marzo, per celebrare […]

De Toma: la biblioteca è chiusa da troppo tempo, basta menzogne

I lavori per la nuova biblioteca comunale sono oggettivamente in ritardo, l’amministrazione comunale ha dato la colpa inizialmente alla pandemia, ma questo è falso.  I lavori erano stati annunciati per la prima volta a giugno 2019, ma come sappiamo la nostra regione è entrata in zona rossa a metà Marzo del 2020.  Successivamente l’amministrazione comunale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: