Turismo, Galantino e Zucconi (FdI): Governo riapra i termini per l’accesso ai contributi a fondo perduto

Il governo riapra i termini per l’invio delle istanze di accesso al contributo a fondo perduto per agenzie di viaggi e dei tour operator. Il termine del 9 ottobre, infatti, è arrivato con troppo anticipo per molte agenzie che non hanno presentato la richiesta, principalmente a causa motivi imputabili ai consulenti fiscali, sommersi dai vari bandi aperti per il ristoro delle attività produttive. Fratelli d’Italia, inoltre, chiede un rifinanziamento del fondo per almeno ulteriori 700 milioni, a copertura delle perdite subite dal comparto da agosto a dicembre 2020. Il governo si faccia parte attiva, nell’ambito dell’interlocuzione con la Commissione Europea, affinché si riesca ad uscire dalle rigide logiche sugli aiuti di Stato. L’emergenza pandemica ha ridotto in una situazione di «lockdown de facto» un comparto che conta oltre 10mila imprese, impiega circa 80mila addetti e genera un fatturato annuo di oltre 13 miliardi di euro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal 2 agosto parte il nuovo servizio di trasporto pubblico locale: 3 linee più una dedicata alla movida

Tre linee urbane (rossa, verde e blu) attive tutti i giorni per coprire capillarmente il territorio; una linea (gialla) dedicata alla movida nelle serate dei weekend estivi per collegare i parcheggi della stazione, di conca dei monaci e dell’arena del mare; maggiori e più frequenti corse per un servizio più efficiente; impiego graduale di mezzi […]

Regionali Puglia: Consiglio di Stato boccia Tar su eletti Pd

Il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del Tar Puglia confermando il meccanismo di scorrimento degli eletti del Partito democratico in Consiglio regionale così come stabilito inizialmente dall’Ufficio elettorale centrale. I giudici hanno infatti accolto l’appello dei consiglieri regionali Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea, i quali avevano impugnato la decisione del Tar sulla base […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: