La denuncia di Pro Natura: tornano rifiuti sulla carreggiata, a rischio natura e automobilisti

L’associazione ambientalista “Pro Natura – Ripalta Area Protetta” ha cominciato la nuova “mapparfiuti2021”.
«Via Salandra e le complanari della SS16 -scrivono gli iscritti all’associazione- si presentano in questo stato: tonnellate di rifiuti invadono la carreggiata e insozzano le campagne. Sono stati abbandonati centinaia di sacchetti della spazzatura e decine di metri cubi di rifiuti speciali. Ricordiamo che con l’ultima #mapparifiuti2020 di quest’estate abbiamo denunciato l’esistenza di 77 siti di questo tenore, la maggior parte mai bonificati. Come dimostra quest’ultimo monitoraggio, laddove si interviene con pulizie straordinarie dopo poco tempo si riforma il cumulo (via prof. M. Conto’). In altri siti non si è mai effettuata una bonifica. Si notano, infatti, le stesse carcasse di elettrodomestici e un pneumatico rosa fotografati quest’estate. Insomma si insegue il problema senza mai risolverlo e senza aver mai interpellato la nostra Associazione.
Non possiamo fare altro che appellarci a al buon senso di chi ama Bisceglie».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: 32 morti e 401 nuovi positivi in Puglia (10,1% test)

Ci sono 32 vittime e 401 nuovi casi di infezione al Covid-19 registrati in Puglia su 3.949 test eseguiti. Il tasso di positività è al 10,1%, più basso rispetto all’11,06% di ieri. Il numero di tamponi fatto è più basso del solito come avviene sempre successivamente al week end. Dei nuovi positivi 135 sono in […]

Garante della Puglia: vietare i social ai minori di 14 anni

“Come garante regionale non posso che essere accanto alla famiglia della ragazzina di Palermo, il suo dolore è il dolore di tutti i genitori. Come garante, come genitore e nonno penso che un evento del genere debba spingerci a scendere in campo e pretendere che la rete sia un territorio dove non tutto può accadere […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: