Vaccini: primo giorno di prenotazioni over 80 e il sito e Cup vanno in tilt

Avvio con qualche problema tecnico per le prenotazioni dei vaccini anti Covid agli over 80 in Puglia: da oggi alle 14, gli anziani possono mettersi in lista per essere sottoposti alla somministrazione del siero, ma sul sito web Puglia Salute alle 16 non era ancora attiva la sezione e provando a contattare i Cup telefonicamente le linee sono sempre occupate o le chiamate restano senza risposta.

In alcuni casi invece una segreteria telefonica invita a richiamare. “Già nutrivamo più di una perplessità in merito alle prenotazioni dei vaccini agli over 80 per via telematica (non conosciamo molti 80enni così pratici con i pc), ma adesso siamo alla beffa: nemmeno e’ trascorsa la prima ora utile per prenotarsi su Puglia Salute che il servizio non è attivo e non c’è possibilità di iscriversi per il vaccino”, critica il gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. “Un esempio di inefficienza notevole, che si aggiunge alla recente brutta figura della Giunta regionale sulla trasmissione dei dati Covid al ministero. Complimenti a Lopalco!”, conclude Fi. Anche il gruppo di Fratelli d’Italia, sulla propria pagina facebook, evidenzia che sul sito Puglia Salute la sezione per le prenotazioni non è online.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Associazione Nazionale Bande da Giro, la delegazione del Presidente Grillo incontra la Conferenza Episcopale Pugliese

Giovedi 25 febbraio una delegazione pugliese dell’Associazione Nazionale Bande da Giro, guidata dal suo Presidente, è stata ricevuta presso l’Episcopio di Otranto da Sua Eccellenza Mons. Donato Negro, Presidente della Conferenza Episcopale Pugliese, da S.E. Mons. Luigi Renna e da S.E. Mons. Vito Angiuli. Nell’incontro, svoltosi in un clima sereno e cordiale, i vescovi hanno […]

Covid: restrizioni anche a Pasqua, il nuovo Dpcm. Ecco cosa si può e non si può fare fino al 7 aprile

Si attende il nuovo Dpcm, quello che scatterà il 6 marzo e dovrebbe essere valido per un mese imponendo cosi’ divieti e restrizioni anche per Pasqua e Pasquetta, le seconde dell’era Covid. Queste dovrebbero essere le restrizioni contenute. VIAGGI VIETATI, STOP SPOSTAMENTI TRA LE REGIONI Il divieto di spostamento tra le Regioni è valido fino […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: