Vaccini: Lopalco ascoltato da pm Bari su dosi a ‘furbetti’

Nell’inchiesta su presunti illeciti compiuti nella campagna vaccinale la Procura di Bari ha ascoltato come persone informate dei fatti l’assessore pugliese alla Sanità, Pierluigi Lopalco, e il coordinatore del Nirs, il Nucleo ispettivo regionale, Antonio La Scala. L’audizione è avvenuta dinanzi al pm inquirente, Baldo Pisani. La notizia è pubblicata da alcuni quotidiani locali. Il pm – secondo quanto riferito – avrebbe voluto capire se le regole fissate dalla Regione Puglia sulle categorie da vaccinare con priorità possano aver in qualche modo aperto corsie preferenziali a soggetti che non avevano diritto a ricevere il vaccino anti-Covid a gennaio e febbraio. La Procura nei giorni scorsi ha acquisito atti e circolari della Regione contenenti le linee guida sulla campagna vaccinale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Singolare iniziativa tesserato Inter Club: da Bisceglie a Milano in vespa

Da Bisceglie a Milano in vespa. È questa l’iniziativa del nostro tesserato Inter Club Bisceglie Paolo Papagni che con sua moglie Rosy, appassionati oltre che dell’Inter anche della Vespa, si recherà presso lo stadio San Siro per festeggiare così la vittoria del diciannovesimo scudetto della beneamata, percorrendo circa 900 km sulle due ruote. Un itinerario […]

Covid: in Puglia 21 morti e 145 nuovi contagi, 3,3% dei test

Oggi in Puglia su 4.330 test effettuati, sono stati registrati 145 casi positivi, con una incidenza del 3,3% (ieri era del 5,8%). Sono stati anche registrati 21 decessi (ieri 8). I ricoverati sono 1.223 (28 in meno di ieri). Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.385.103 test. Sono 37.627 i pugliesi attualmente positivi (1.091 in meno di ieri), […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: