Vaccini: Lopalco ascoltato da pm Bari su dosi a ‘furbetti’

Nell’inchiesta su presunti illeciti compiuti nella campagna vaccinale la Procura di Bari ha ascoltato come persone informate dei fatti l’assessore pugliese alla Sanità, Pierluigi Lopalco, e il coordinatore del Nirs, il Nucleo ispettivo regionale, Antonio La Scala. L’audizione è avvenuta dinanzi al pm inquirente, Baldo Pisani. La notizia è pubblicata da alcuni quotidiani locali. Il pm – secondo quanto riferito – avrebbe voluto capire se le regole fissate dalla Regione Puglia sulle categorie da vaccinare con priorità possano aver in qualche modo aperto corsie preferenziali a soggetti che non avevano diritto a ricevere il vaccino anti-Covid a gennaio e febbraio. La Procura nei giorni scorsi ha acquisito atti e circolari della Regione contenenti le linee guida sulla campagna vaccinale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ittica Zu Pietro: riprende la regolare produzione di tonno e pesce spada dopo il blocco deciso dal Ministero

«Siamo lieti di comunicare la ripresa delle attività di produzione di tonno e pesce spada decongelati, e più in generale di prodotti ittici lavorati, giusto provvedimento della Regione Puglia prot. di uscita n°AOO_082 /3349 del 28.06.2021». È l’incipit di Ittica Zu Pietro, realtà leader nel commercio e nella lavorazione di prodotti ittici, che intende chiarire […]

Covid. In Puglia 164 nuovi casi, nessun decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 25 luglio 2021 in Puglia, sono stati registrati 6610 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 164 casi positivi: 43 in provincia di Bari, 12 in provincia di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: