Richiesta vaccini anti Covid personale azienda di pulizie: da tempo già evidenziata alla Asl da Universo Salute

In merito a quanto riportato da alcuni organi di stampa sulla protesta dei lavoratori dell’azienda di pulizie per l’esclusione, ad oggi, dalla somministrazione del vaccino anti Covid19, si comunica quanto segue.

La Direzione Amministrativa e AA. GG. di Universo Salute, riscontrando le note del 26.03 e del 01.04 scorsi, relative alla richiesta di vaccinazioni anti Covid19 al personale dipendente EP S.p.a., ha risposto a FISASCAT CISL e all’Avv. Antonio Lacerenza, e per conoscenza, tra gli altri, a EP S.p.a., Ministero della Salute, Assessorato a Sanità e Benessere Regione Puglia, Commissario Straordinario e Dipartimento di Prevenzione ASL BAT, Prefettura BAT e Questura di Andria.

“Universo Salute – si legge nella nota – ha già evidenziato alla ASL di competenza i nominativi del personale interno e dei servizi, tra cui rientrano i dipendenti della ditta EP S.p.a., da sottoporre a vaccinazione sollecitandone l’esecuzione”.

Dal canto suo, il Dipartimento di Prevenzione della ASL BAT ha comunicato che, allo stato attuale, non è possibile procedere alla somministrazione e che questa sarà effettuata nel momento in cui saranno disponibili i vaccini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Una storia di disagio nell’indifferenza generale. Dove sono i servizi sociali?

Voglio narrarvi un fatto di cronaca che si sta consumando a Bisceglie sotto gli occhi di tanti omertosi i quali si nascondono sotto la scusa: “non sono fatti miei … loro sono grandi e vaccinati … chi si intriga resta intrigato …” ed altre scuse similari. Forze dell’ordine e Servizi Sociali sono assenti per motivi […]

Cedono marciapiede e cordoli, il Comune ordina all’impresa edile di intervenire a proprie spese

Il Dirigente della Ripartizione Tecnica del Comune di Bisceglie ha ordinato all’amministratore Unico della ditta “Gedil s.r.l.”, di provvedere a propria cura e spese, entro 20 giorni dalla notifica della stessa ordinanza, al ripristino a regola d’arte della superficie del tratto stradale di via Vittorio Veneto fronte civico 106 interessata dal cedimento del manto bituminoso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: