Fisco. Ricchiuti (FdI): no a pignoramento prima casa. Proposta Corte Conti irricevibile

“La proposta della Corte dei Conti di tornare al regime ante ‘decreto del Fare’ del 2013 in tema di pignoramento sulla ‘prima casa’ è irricevibile per Fratelli d’Italia e ci auguriamo che nessuna forza politica possa appoggiarla, soprattutto alla luce di un aggravamento dell’economia che prosegue già dal 2008 dovuta alla pandemia. Piuttosto, tutte le forze parlamentari dovrebbero riflettere e ragionare sull’opportunità di mettere ‘al sicuro’ l’abitazione principale anche rispetto ai creditori cosiddetti privati, prevedendo per legge l’impignorabilità assoluta della prima casa con limiti simili a quelli già esistenti per la procedura esecutiva dovute alle cartelle esattoriali. Per Fratelli d’Italia la prima casa è sacra, intoccabile, impignorabile e non tassabile”.
Lo dichiara Lino Ricchiuti, viceresponsabile nazionale Imprese e mondi produttivi di Fratelli d’Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ex assessore Catalano: «Metà giugno, la spiaggia per disabili non è stata ancora montata»

«Ebbene dico: ma è possibile! Siamo al 13 Giugno e la spiaggia per i diversamente abili deve essere ancora montata! Sindaco, i cittadini l’hanno votato per risolvere i problemi della comunità! Smettiamola con le passerelle, quelle comunque c’è sempre tempo per farle… ma dopo aver risolto almeno le cose più semplici ma che favoriscono l’approdo […]

Mani libere e teste pensanti, nasce “Libera il Futuro”: un’alternativa a vent’anni di governo cittadino

È arrivato il momento di liberare il futuro di questa città, dal basso, iniziando un percorso che metta in circolo energie buone, forze sane, competenze. Senza raccontare favole, senza promesse, spudorate o irrealizzabili, usando il linguaggio della verità, dura e cruda; costruendo una rete di concertazione e dialogo con le realtà sociali e produttive che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: