Allarme sangue nei centri trasfuzionali, allarme dell’Avis Bisceglie

L’AVIS di Bisceglie lancia un appello alla cittadinanza, invitando tutti a donare sangue presso la propria sede in via Lamarmora 6 (accanto alla chiesa dei Cappuccini), vista la carenza di sangue venutasi a creare nei vari centri trasfusionali; si necessita soprattutto sangue dei gruppi 0 positivo e negativo.

Confidando nella vostra collaborazione, vi invitiamo a prenotare la vostra donazione al numero 3460527760 oppure tramite le nostre pagine social.

Questa la nota ricevuta dal dr. Ostuni:

“vi segnalo una preoccupante situazione di carenza nei centri trasfusionali che mette a rischio l’assistenza ai pazienti.
Vi chiedo pertanto di attivare quanto nelle vostre possibilità per favorire l’affluenza dei donatori
sia c/o le strutture trasfusionali che durante le raccolte “esterne”

Angelo Ostuni

direttore UO Medicina Trasfusionale AOU Policlinico

direttore SRC – Centro Regionale Sangue

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Tribunale dei Diritti del Malato: “Ufficio Invalidi a Bisceglie chiuso da più di un mese. Si intervenga”

Con una nota inviata a Direttore generale Asl Bat, al presidente della regione Puglia, al presidente commissione regionale sanita, al sindaco di Bisceglie, il Tribunale dei Diritti del Malato ha segnalato l’interruzione delservizio da parte dell’ufficio invalidi presso l’ospedale di Bisceglie dal giorno 15 Giugno. Di seguito il testo della nota. Con la presente, si […]

Contributo per gli affitti, approvata la graduatoria definitiva. Previsti controlli a campione

Con apposita determina del dirigente competente al Comune di Bisceglie, sono state approvate le graduatorie definitive -(Fascia A Fascia B Fascia Esclusi) dei richiedenti il beneficio per interventi del sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione (ex legge n.431/98). La determina dispone anche di effettuare l’assegnazione e quindi il riparto della somma complessiva di 835.256,15 euro […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: