Sindaco Angarano: «Ripulito il monumento ai Caduti, forze dell’ordine visionano le telecamere»

«Mi rivolgo direttamente agli idioti che hanno imbrattato questo monumento: sicuramente non sapete cosa sia stata la guerra mondiale e quanto dolore abbia provocato; forse non avete nemmeno coscienza di aver oltraggiato, con questo gesto, la memoria delle vittime. Visto che con gli smartphone siete così pratici, provate a fare una ricerca: vi accorgerete di quanto quello che avete fatto sia irrispettoso e ripugnante.
Vi invito a venirmi a trovare per chiedere scusa del vostro gesto: trasformare un gesto stupido in un momento di incontro e confronto con le Istituzioni, servirebbe a prevenire altre azioni simili e aiuterebbe a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del rispetto del senso civico.
In ogni caso, abbiamo subito ripulito per cancellare questo vergognoso e grave atto vandalico e le forze dell’ordine sono al lavoro per risalire ai responsabili anche attraverso le telecamere di videosorveglianza della zona».
E’ quanto scrive il Sindaco Angarano sulle pagine dei suoi profili social.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: Ricchiuti (Fdi), ‘obbligo green pass penalizza piccole imprese’

“Le ultime novità sul nuovo provvedimento al Green Pass recita che chi ne è sprovvisto deve essere sospeso ma non può essere licenziato. Una grande azienda se sospende un dipendente non ha grossi problemi sul piano della produttività stessa, ma una microimpresa con 2/4 dipendenti non può fare a meno di nessuno, neanche per un […]

De Toma: «Politiche Giovanili a Bisceglie poco sviluppate»

«Come Consigliere Regionale dei giovani, ho partecipato al progetto  “PUGLIA TI VORREI”, promosso dalla Regione Puglia. Qui,ho avuto l’opportunità di dialogare con l’assessore regionale Alessandro Delli Noci e con l’assessore del comune di Bari Paola Romano,per quanto riguarda le politiche giovanili Anche Bisceglie ha tanto da lavorare sotto il profilo delle politiche giovanili,nel corso di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: