FIALS su scadenza contratti O.S.S.

Sono incessanti le richieste di informazioni che ci giungono in questi ultimi giorni dalle decine di Operatori Socio Sanitari precari in servizio nelle unità operative della Asl BT preoccupati per il loro futuro.

E fuori di dubbio che questo personale è indispensabile per garantire l’assistenza diretta ai pazienti negli ospedali della BAT.

Lo è stato nel periodo dell’emergenza covid e lo è ancora adesso considerato la ripartenza delle attività ordinarie, che da troppo tempo non venivano svolte appieno.

Ma nonostante l’imminente scadenza dei contratti al 31/10/2021 cioè Domenica, come riportato nel cedolino paga, ad oggi non esiste ancora una deliberazione da parte della direzione aziendale della ASL BT che chiarisca la loro posizione, quindi questi lavoratori ad oggi non sanno ancora se Lunedì 1 Novembre devono presentarsi in servizio o devono rimanere a casa.

Quello che è certo è che il loro contratto è scaduto il 30/09/2021 e questo personale sta lavorando senza garanzie, aggrappati alla speranza e alle promesse di una direzione generale che già a gennaio u.s. si è contraddistinta dalle altre Asl mandando a casa 160 oss di cui molti ad un passo dalla stabilizzazione, Insomma un film già visto.

Quali sono i motivi cheri tardano la pubblicazione della delibera?

Il primo di Novembre questi lavoratori si devono presentare a

lavoro o rimangono a casa?, se rimangono a casa, chi li sostituirà?, in quale modo verrà garantita assistenza ai pazienti?

Il personale che ha già maturato i 36 mesi o che è prossimo ai 36 al 31 Dicembre sarà stabilizzato?

Siamo ad un passo dalla tragedia ma si rischia di diventare comici, qualcuno in Regione dovrà accollarsi tutta la responsabilità di questa storia di lunga deriva istituzionale.

Segreteria FIALS BAT

Angelo Somma

Sergio Di Liddo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La denuncia di Pro Natura Bisceglie: a Orto Schinosa i lavori sono fermi

Sono passati due anni da quando l’associazione biscegliese ambientalista “Pro Natura” espresso le sue perplessità sulla realizzazione di un “orto urbano” nel Giardino dei Giusti in quanto il progetto non accoglieva le loro proposte. «Con senso di responsabilità -scrive Mauro Sasso, responsabile del sodalizio in una nota- chiedemmo di essere coinvolti nelle attività previste dal […]

Nota del Presidente di Green Link, dott. Mauro Antonio Albrizio: «Affermazioni del Segretario FP Cgil Bat lesive dell’immagine dell’azienda»

La Green Link s.r.l. legge  con disappunto il contenuto dell’articolo in cui si dà spazio a dichiarazioni denigratorie verso l’azienda da parte del Segretario fp CGIL Bat Emanuele Papeo. Il Segretario fp CGIL Bat Emanuele Papeo da tempo ha iniziato una campagna finalizzata a screditare l’azienda, colpevole di non aver assecondato richieste non esaudibili, come […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: