La Diaz se la gioca, ma al PalaDolmen passa l’Itria

La Diaz esce sconfitta nel confronto con la capolista Itria ma lo fa a testa altissima in occasione del match valevole per la diciottesima giornata di Serie B, girone G.

I biancorossi di Capurso recuperano Pedone dopo il turno di squalifica e provano da subito a tenere botta agli attacchi avversari. Ospiti in vantaggio al 6’56” con Araujo che soffia la sfera ad Antonio Di Benedetto e supera Giannantonio con una conclusione chirurgica. Al 12’11” viene espulso Di Vincenzo reo di un fallo su Fanelli. Per il barlettano doppia ammonizione e partita finita anzitempo. L’Itria ne approfitta ed al 14′ si porta sul 2-0 ancora con Araujo. Passano 48 secondi ed i padroni di casa accorciano le distanze con una tiro potente e preciso di Igor Da Rocha.

Nella ripresa, dopo due minuti i biancorossi pareggiano i conti con Caggianelli che ben appostato sul secondo palo insacca alle spalle di Micoli. Partita bella e vivace, situazione di equilibrio che persiste sino al 7′ quando Di Benedetto deposita la sfera nella propria porta per un beffardo autogol. I biscegliesi cercano in tutti i modi il 3-3 e mister Capurso gioca la carta Robero Sasso quinto di movimento. A ottantotto secondi dalla sirena, Araujo ruba la palla a Nelson e sigla il gol del 4-2. Al 19’22” arriva il definitivo 5-2 firmato da Marco Rosato.

Diaz che rimane sempre al quinto posto a quota 27 punti e nel prossimo turno, in programma sabato 26 febbraio, sarà di scena a Bitonto contro gli uomini di Chiereghin, oggi battuti per 7-5 dal Senise.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pozzuoli-Lions, biscegliesi decisi a riscattare lo stop sul parquet della battistrada Ruvo

Secondo impegno consecutivo lontano dalle mura amiche del PalaDolmen per i Lions Bisceglie, che in antitesi a quanto accaduto domenica, con la visita sul parquet della capolista Ruvo, saranno di scena mercoledì 7 dicembre sul neutro di Sant’Antimo per il confronto con la Virtus Pozzuoli, fanalino di coda del girone D del torneo di Serie […]

Il Bisceglie rafforza l’attacco con l’innesto di Amara Doukoure

L’As Bisceglie Calcio si assicura uno fra i calciatori più prolifici delle ultime stagioni nei campionati pugliesi, pronto ad irrobustire il reparto offensivo a disposizione di mister Cinque. Il secondo innesto della sessione dicembrina in casa nerazzurra risponde, infatti, al nome di Amara Doukoure, attaccante ivoriano classe 1993. Alla sua ottava stagione in Italia, Doukoure […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: