La Democrazia Cristiana riparte nelle Bat da Bisceglie

Dopo la nomina del Segretario cittadino Giuseppe Ruggieri, dello scorso dicembre, la Democrazia Cristiana procede nel percorso di costruzione politico affidando all’ex Assessore al Turismo e Marketing Territoriale Dott.ssa Rosalia Sette, l’incarico di strutturare la rete politica della provincia BAT partendo proprio da Bisceglie, con l’incarico di Segretaria Provinciale.

“Abbiamo individuato nella persona della Dott.ssa Sette una donna dinamica e pragmatica, che saprà costruire con quanti vorranno dialogare un percorso di confronto attivo e programmatico” – così il Dott. Leonardo Cocola Segretario Regionale del Partito e Responsabile del Dipartimento Nazionale per le Piattaforme Tecnologiche.

“Saluto con piacere la nomina a Segretaria Provinciale della DC alla Dott.ssa Rosalia Sette, augurandole buon lavoro. Sono certo che insieme possiamo costruire un percorso concreto, c’è tanto lavoro da fare ed occorre rimboccarsi le maniche” – così il Segretario Cittadino Biscegliese Giuseppe Ruggieri.

“La recente esperienza amministrativa mi ha convinta che ognuno di noi ha il dovere di interessarsi alla cosa pubblica, al benessere ed alla crescita del territorio; durante il mio mandato ho maturato la convinzione che il Centro è la sintesi. La moderazione ed il pragmatismo devono caratterizzare l’azione politica di ognuno di noi, senza dimenticare che un’intera platea di cittadini e stakeholder necessita ogni giorno di un confronto empatico e che sappia trasformare le esigenze in visione e soluzioni” – afferma la neo nominata Segretaria.

“La Politica oggi deve assumere un ruolo di responsabilità verso i cittadini e collaborare in modo proattivo con le istituzioni e la rete dei portatori di interesse, con l’unico obiettivo di massimizzare la crescita economica e culturale” – “Presto saremo presenti nella Città di Bisceglie con una sezione nella quale saremo a disposizione dei cittadini e di quanti vorranno dialogare in maniera costruttiva con il nostro gruppo”.

Il partito storico della Democrazia Cristiana riparte con slancio verso la modernità e con la convinzione che i cittadini tutti possono partecipare al processo democratico, mettendo a disposizione del bene comune la propria competenza e professionalità.

“La spinta motivazionale ad intraprendere questo percorso è dettata dal desiderio di mettere a disposizione della città le mie competenze nell’ambito della Gestione delle Risorse Umane e dell’Orientamento al Lavoro, oltre che alla tematica dello sviluppo Turistico della Provincia BAT ed in particolare della Città di Bisceglie. Parliamo di “Cose e Città”, lasciamo che altri parlino solo di “Nomi”, il nostro percorso è aperto a tutti gli uomini e le donne di buona volontà che vorranno misurare le proprie capacità con l’unico scopo di crescita organica e corale.”

Invitiamo chiunque sia interessato a contattarci alla mail democraziacristianabisceglie@gmail.com o a seguirci sulla nostra pagina Facebook www.facebook.com/dcbisceglie

E’ aperta inoltre la campagna di tesseramento accedendo direttamente al link sul sito nazionale: https://www.democraziacristianastorica.com/tesseramento/

One thought on “La Democrazia Cristiana riparte nelle Bat da Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pesca, Angarano: “Emergenza sociale, fronte comune per sostenere diritti lavoratori”

Ieri mattina una delegazione del comparto ittico delle Marinerie di Molfetta, Bisceglie e Trani, nel corso della manifestazione convocata dalla Uila Puglia, è stata ricevuta a palazzo di Città dal Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano con l’Assessore all’ambiente e alla transizione ecologica della Città di Trani, Pierluigi Colangelo, insieme ad Andrea Losito, Responsabile Regionale Uila […]

Dragaggio porto, Assessore Consiglio: “Quando parla di incapacità amministrativa, Fata si riferisce a sé stesso?”

“Quando parla di incapacità amministrativa, superficialità e di pressapochismo, il consigliere Fata si rivolge a sé stesso? Il dubbio è legittimo visto che quando era sindaco facente funzioni presentò la candidatura ad un bando regionale per il dragaggio del porto ma non ebbe esito felice, per usare un eufemismo, perché carente di una serie di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: