Iniziati i lavori di restauro alla torre civica dell’orologio

Sono partiti i lavori di manutenzione straordinaria alla torre civica dell’orologio in piazza Vittorio Emanuele II, accanto alla chiesa di San Lorenzo e al monumento del Calvario. Gli interventi, per un quadro economico complessivo pari a 50.000 euro, sono stati intrapresi in virtù da un finanziamento governativo ottenuto dall’Amministrazione comunale.

La torre dell’orologio presentava un avanzato degrado generale delle facciate, fortemente intaccate dall’umidità di infiltrazione derivante dalle acque meteoriche. In particolare, erano evidenti grandi esfoliazioni dello strato superficiale di vernice (rosso vermiglio) il quale staccandosi, in alcuni casi, rimuoveva anche l’intonaco sottostante dalla struttura muraria. Tra il primo e secondo livello, inoltre, erano evidenti grandi macchie nere dovute alla formazione di croste e depositi che determinavano anche una erosione di tipo superficiale dei materiali.

Tutti noi biscegliesi abbiamo a cuore la torre dell’orologio, che da sempre rappresenta un simbolo ed un luogo di riferimento”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Riqualificando e valorizzando questo pregevole edificio storico, che non veniva manutenuto da molti anni, ne salvaguardiamo l’integrità e rendiamo sempre più bello il prospetto della nostra piazza principale e del monumento del Calvario, luoghi a cui siamo molto legati. L’auspicio è che la torre civica dell’orologio, tornando alla sua originaria bellezza, possa continuare ad essere fulcro della nostra identità e simbolo di pace”.

I più antichi documenti riguardanti la torre si datano al 1863, anno di costruzione della stessa, per volontà del Comune di Bisceglie, approvando il progetto presentato allora, dall’architetto Maurangelo Monterisi. Ancora oggi è possibile leggere l’epigrafe, anteposta sul prospetto principale, che riporta la data di edificazione dell’edificio in un punto elevato della città, probabilmente per adempiere alla duplice funzione di torre dell’orologio e torre di vedetta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Tutto pronto per la rievocazione dei “Tre Santi della Sagina”

Manca sempre meno alla rievocazione storica de “I Tre Santi della Sagina”, che si terrà dal 29 al 31 luglio nel centro di Bisceglie. L’Associazione Culturale Trani Tradizioni, nel corso dei 17 anni di attività, è stata insignita di tre medaglie di bronzo dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e di una medaglia dalla Presidenza […]

DIGITHON 2022: al via domani alle 19.30 in Piazza Castello a Bisceglie la settimana edizione della maratona digitale

Al via DigithON 2022, la più grande maratona digitale italiana che torna in presenza, dal 7 al 10 luglio alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie: quattro giorni non-stop con una full immersion nel mondo del digitale, 48 ore di competition tra le 100 startup finaliste, confronto con le aziende, formazione, grandi eventi e momenti di approfondimento con […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: