Pulcinella, dal 18 luglio al 10 agosto torna il Teatro Nazionale dei burattini in Piazza Vittorio Emanuele

Dal 18 luglio al 10 agosto torna a Bisceglie, in piazza Vittorio Emanuele, il Teatro dei Burattini di Alessio Sasso. Patrocinato dal Comune di Bisceglie, saranno previsti tre spettacoli al giorno, alle 19,30, alle 20,30 e alle 21,30.

Il costo del biglietto è irrisorio, appena 2 euro. Ed è anche possibile acquistare un mini-pacchetto di 3 spettacoli a 5 euro.

Gli spettacoli sono appartenenti alla commedia dell’arte napoletana avente come personaggio principale Pulcinella.

Sasso ha  un vasto repertorio di commedie appartenenti alla famiglia Ferrajolo (la prima compagnia burattinaia che fu conosciuta dai biscegliesi fino a un ventennio fa) in modo particolare Michelangelo ferrajolo, maestro burattinaio. Tra i titoli degli spettacoli da portare in scena a Bisceglie, Alessio Sasso propone “pulcinella tra i pazzi”, “Pulcinella in miseria e nobiltà” (tratto dal film di Totò in miseria e nobiltà), “Pulcinella e la farina del diavolo”, “Pulcinella e don Gennaro pittori di un morto vivo”, “Pulcinella condannato a morte alla ghigliottina”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cinema: ‘Ti mangio il cuore’ con Elodie. Domenica i protagonisti ospiti al Politeama di Bisceglie

A partire da domani il film “Ti mangio il cuore” del regista Pippo Mezzapesa, con protagonista Elodie, sarà programmato nelle sale italiane. Lo rende noto Apulia Film Commission. Accolto con grande successo alla 79^ edizione della Mostra del Cinema di Venezia, i protagonisti della pellicola saranno in Puglia per quattro giorni, da domani a domenica […]

Riparte dalle scuole il “Teatro del Viaggio” di Gianluigi Belsito che si è anche esibito per il Principe di Monaco

Rappresentare i propri spettacoli in luoghi insoliti è da sempre la caratteristica della compagnia diretta da Gianluigi Belsito che, recentemente, ha anche messo in scena una performance su Federico II nel Castello di Trani per il Principe Alberto di Monaco. “Penso di essere l’unico artista pugliese” commenta il regista, con un pizzico di orgoglio “ad essersi esibito […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: