MARE BISCEGLIE, PREMIO “TRE VELE”. NAPOLETANO: «ORA SPINA RIPORTI LA “BANDIERA BLU” IN CITTA’»

L’ex primo cittadino Franco Napoletano commenta il recente riconoscimento delle “tre vele” ottenuto dalla nostra città. Un premio che ha permesso per la prima volta alla nostra città di entrare nella prestigiosa Guida Blu di Legambiente e del Touring Club Italiano.

Il riconoscimento è stato ottenuto sulla base dei dati raccolti da Legambiente su una ampia gamma di caratteristiche delle qualità ambientali e di quelle dei servizi ricettivi: uso del suolo, degrado del paesaggio e biodiversità, attività turistiche; stato delle aree costiere; mobilità; energia; acqua e depurazione; rifiuti; iniziative per la sostenibilità; sicurezza alimentare e produzioni tipiche; mare, spiagge ed entroterra, struttura sociale e sanitaria.

«Adesso -afferma Napoletano dalla sua pagina Facebook –
l’Amministrazione Comunale lavori, per il tempo che le rimane, per riportare a Bisceglie l’ambito riconoscimento della “Bandiera Blu” (come ripetutamente avvenuto in passato), autentico biglietto da visita turistico».

«E, innanzitutto, si valorizzi maggiormente la litoranea, che ben poche città possono vantare, sia a ponente che a levante, possibilmente con chioschi molto diversi da quelli attuali ed armonizzati con le peculiarità della zona costiera», prosegue la nota.

«Resta il fatto -conclude Napoletano – che, per parlare davvero di turismo, occorre che Bisceglie sia decisamente più pulita di quanto sia. E su questo versante, c’è ancora molto da fare».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bilancio approvato, Spina: «Un disastro, nessuna opera in 5 anni, tante tasse e un cimitero che sorgerà in centro abitato»

«Cronaca di un disastro amministrativo. Adottato in un clima surreale, tra i pochi consiglieri rimasti, l’ultimo bilancio preventivo del quinquennio della SVOLTA: un disastro con nessuna opera in 5 anni, tante nuove tasse e un nuovo cimitero con 5000 loculi e tanto cemento accanto a “carrara Salsello” in pieno centro abitato. Ieri, in seconda convocazione […]

Regolamento Tari, Capurso (Il Faro-Pci): eliminate alcune agevolazioni e in alcuni casi il Comune incassa il doppio

«Dopo celebrazioni e consigli più politici, si torna in consiglio a discutere di provvedimenti specifici, uno dei quali ha riguardato il regolamento TARI. Si tratta di un regolamento che contiene ancora troppe incongruenze e ingiustizie che non vengono risolte. Ad esempio, secondo l’attuale regolamento, se un giovane va via da casa per vivere da solo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: