Arte contemporanea: mastello p’ la c’rdidd (con la cordicina)

Paese che vai, usanze che trovi. Qui siamo nella vicina Corato. Un mastello che ogni sera viene calato a terra con una corda e alla mattina, dopo essere stato svuotato dagli operatori di nettezza urbana, ritirato. Tutto a mezzo balcone,   risparmiando di “fare le scale”. Una soluzione che potrebbe tornare utile per gli anziani e per quanti volessero importare questa innovativa “arte contemporanea” nella nostra città.

Magari in attesa che venga decisa la messa a dimora dei bidoni condominiali per eliminare definitivamente quei mastelli odiosi, antipatici, frutto di discordie e di discussioni, di parolacce e di protesta da parte di molti cittadini biscegliesi.

La foto ci è stata concessa da Pietro Di Liddo.

 

Gianni D’Addato

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Popolo della Famiglia Bisceglie, stop a propaganda su inutile DDL Zan

In questi giorni c’è una forte pressione mediatica per far calendarizzare e approvare la proposta di legge dell’onorevole Alessandro Zan (PD) sull’omotransfobia. È stata anche lanciata una campagna per sostenere questa proposta di legge. Il circolo di Bisceglie del Popolo della Famiglia chiede di smetterla con questa propaganda e piuttosto di spendere forze ed energie […]

Litoranea chiusa al traffico per lavori di potenziamento della rete elettrica

La società E-Distribuzione Spa ha chiesto al Comune di Bisceglie la chiusura temporanea al traffico veicolare di via Vito Siciliani località “La Salata” nel tratto compreso da via della Libertà sino al civico 10, al fine di poter eseguire la manomissione della sede stradale per costruzione e potenziamento della linea elettrica. Il tratto di strada […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: