Un anno fa moriva Guglielmo Minervini

Un anno fa, nella notte tra l’1 e il 2 agosto, se ne andava Guglielmo Minervini, il sindaco, l’assessore e il consigliere regionale. Se ne andava un politico di riferimento per la città di Molfetta, e non solo Molfetta. Fu sindaco di Molfetta dal 1994 al 2001, e Consigliere Regionale pugliese dal 2005 fino alla morte.

Fondò la “Casa per la Pace”, punto di riferimento per la lotta alla criminalità per molti giovani della città. Fu consigliere nazionale di Pax Christi e stretto collaboratore di Don Tonino Bello.
Un anno dopo, al culmine di eventi e parole, di ricordi e commemorazioni, piace ricordare Guglielmo in questa foto, concessaci dal collega Pinuccio Rana, quando fu a Bisceglie il 16 gennaio 2015.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ci lascia a 43 anni Michele Lionetti, lutto nel mondo dello sport biscegliese

Il movimento del basket e lo sport biscegliese piangono la prematura scomparsa, a soli 43 anni, di Michele Lionetti. Una notizia che non avremmo mai voluto riportare. Lions Bisceglie, in tutte le sue componenti, esprime enorme cordoglio per la perdita di un uomo che ha espresso il suo amabile carattere e la sua travolgente personalità […]

Bisceglie. Minaccia con una pistola (giocattolo) un giovane per un debito: arrestato un 16enne

Un 16enne di nazionalità tunisina è stato arrestato dai carabinieri a Bisceglie   per tentata estorsione. Avrebbe – secondo quanto emerso – chiesto soldi per una dose di droga non pagata a un 18enne minacciandolo di morte con una pistola poi risultata giocattolo. È stata la vittima a denunciare di essere sotto scacco del ragazzo che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: