Un anno fa moriva Guglielmo Minervini

Un anno fa, nella notte tra l’1 e il 2 agosto, se ne andava Guglielmo Minervini, il sindaco, l’assessore e il consigliere regionale. Se ne andava un politico di riferimento per la città di Molfetta, e non solo Molfetta. Fu sindaco di Molfetta dal 1994 al 2001, e Consigliere Regionale pugliese dal 2005 fino alla morte.

Fondò la “Casa per la Pace”, punto di riferimento per la lotta alla criminalità per molti giovani della città. Fu consigliere nazionale di Pax Christi e stretto collaboratore di Don Tonino Bello.
Un anno dopo, al culmine di eventi e parole, di ricordi e commemorazioni, piace ricordare Guglielmo in questa foto, concessaci dal collega Pinuccio Rana, quando fu a Bisceglie il 16 gennaio 2015.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Truffa sostegni covid: arrestato il commercialista biscegliese Amoruso, era in Colombia

Vanno a sistemarsi anche gli ultimi tasselli dell’operazione ‘Free Credit’ legata alle frodi milionarie sui bonus fiscali contenuti nel Decreto Rilancio. Gli uomini della Guardia di Finanza di Rimini, coordinati dalla Procura della Repubblica della città romagnola hanno arrestato due delle persone ai vertici dell’organizzazione disarticolata, nei mesi scorsi, proprio dalle Fiamme Gialle e latitanti […]

Controlli congiunti e ulteriore videosorveglianza per aumentare la sicurezza a Bisceglie

La Città di Bisceglie, d’intesa con la Prefettura di Barletta Andria Trani e in linea con la sottoscrizione del Patto per la Sicurezza urbana, sta registrando da diverso tempo un aumento dei controlli di pubblica sicurezza. Nei giorni scorsi, come sta succedendo ciclicamente con puntualità, le vie cittadine sono state interessate dall’attività che la Polizia […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: