Lavoro, alla Coop si assumono Addetti vari e Capi reparto con Patente B

Nuove opportunità di lavoro nella gdo. Coop Alleanza 3.0 ha incaricato l’Agenzia Obiettivo Lavoro di selezionare Allievi Capo Reparto motivati e interessati a partecipare ad un progetto di formazione e di crescita interna, finalizzato all’assunzione di ruoli di Responsabilità di reparto negli Ipermercati nel Lazio,  Puglia e Sicilia.

Coop Alleanza 3.0 nasce il 1°gennaio 2016 dalla fusione di Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense. Nei 348 punti vendita lavorano circa 22.000 dipendenti.

Mansioni

I Capi Reparto, al termine del percorso d’inserimento e formazione, garantiranno l’ottimale funzionamento del reparto assegnato, massimizzando le opportunità di sviluppo delle vendite e di messa a valore delle iniziative commerciali. Inoltre assicureranno il rispetto delle linee-guida e dei processi aziendali, verificando che il proprio staff fornisca un’adeguata assistenza al cliente, mantenendo alti gli standard di qualità del servizio, ponendo particolare attenzione e scrupolosità nel monitoraggio di tutti gli aspetti della vendita assistita.

Requisiti

Ai candidati si richiedono i seguenti requisiti:

  • ottime capacità gestionali e organizzative;
  • elevato spirito d’iniziativa;
  • spiccate doti di leadership e di problem solving;
  • attitudine al coordinamento di un team di lavoro e forte orientamento al cliente e ai risultati;
  • disponibilità alla flessibilità oraria e ad elevata mobilità territoriale;
  • buona padronanza del pacchetto MS Office e competenze informatiche avanzate;
  • possesso della patente B;
  • laurea triennale o specialistica o, in alternativa, diploma di scuola superiore con esperienza lavorativa svolta in esercizi commerciali o in altra attività commerciale a contatto con il cliente.

 

Selezione e percorso formativo

I candidati che risulteranno idonei al termine del processo di selezione (analisi curricula, test psicoattitudinali, colloqui di gruppo e individuali), affidato all’Agenzia Obiettivo Lavoro, saranno inseriti in un percorso formativo della durata complessiva di 9 mesi con decorrenza ottobre 2016.

L’impegno previsto sarà a full time distinto in attività teoriche d’aula (complessive 200 ore) e in attività pratica da svolgersi presso gli ipermercati IperCoop ubicati nel Lazio, Puglia e Sicilia.

Contratto di lavoro

Alla conclusione del periodo formativo, della durata complessiva di 9 mesi, a fronte di valutazione positiva, sarà definito il percorso di inserimento in Coop Alleanza 3,0 per ricoprire ruoli di responsabilità.

Per i primi 6 mesi l’inserimento avverrà, secondo le esperienze maturate prima, con contratto a termine per tutte le persone che supereranno positivamente la prima fase valutativa.

Altre figure ricercate

  • farmacisti
  • addetti/e vendita/cassa
  • macellaio
  • studenti lavoro domenicale
  • panettiere
  • macellai
  • salumieri
  • capo reparto ortofrutta
  • cuochi e aiuto cuochi

 

Candidatura

E’ possibile leggere i testi integrali degli annunci, e candidarsi on line, consultando la pagina Obiettivo Lavoro, mentre per candidarsi alle altre posizioni aperte bisogna visitare il sito Coop.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Nell’ospedale di Bisceglie inaugurato il reparto di Ostetricia

Sarà attivo da domani mattina il reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie  inaugurato oggi a sette mesi dall’avvio dei lavori di riqualificazione che hanno riguardato tutta l’unità operativa. Il reparto è dotato di 17 posti letto, una sala per il tracciato riservata alle donne ricoverate, una sala travaglio-parto e due […]

Ponte Lama, limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza

Il Sindaco di Bisceglie in data odierna ha firmato un’ordinanza per stabilire limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza e ristrutturazione del viadotto “Ponte Lama”, recentemente aggiudicati dal Comune di Bisceglie in seguito ad un finanziamento di 5.000.000 di euro ottenuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. Di seguito […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: