Convenzione Guardie Ambientali, i chiarimenti del Comune

Il Comune di Bisceglie, dal 1 gennaio 2015, ha stipulato con il Nucleo Guardie Ambientali una convenzione di €4.000,00 per la collaborazione con l’ente nella tutela dell’ambiente e per interventi di protezione civile.

Il contributo è stato liquidato a seguito di rendicontazione delle spese sostenute dall’associazione per i servizi resi, in collaborazione con la Polizia Locale, finalizzati al contrasto dell’abbandono illecito dei rifiuti sul territorio comunale, all’ausilio per la viabilità in occasione di eventi e manifestazioni pubbliche, nonché per protezione civile.

Nel periodo 2015 – 2017, a seguito di ricognizione del Comando di Polizia Municipale, il personale volontario del Nucleo Guardie Ambientali ha elevato le seguenti sanzioni:
– anno 2015: 7 verbali
– anno 2016: 4 verbali
– anno 2017: 2 verbali

“Prendo atto con rammarico della rinuncia del Nucleo Guardie Ambientali al contributo comunale previsto per il sostegno ed il supporto all’azione della Polizia Locale nella tutela dell’ambiente – ha sottolineato il Sindaco Spina -. Gli uffici comunali, visti i numeri delle sanzioni elevate e i precedenti contributi comunali, hanno ritenuto congruo il contributo di € 1000,00”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Piscina comunale, Spina: «La prova della complicità di Angarano con i gestori dei servizi pubblici»

«Ho chiesto ad Angarano con molta educazione istituzionale, in consiglio comunale, di venire con me e altri dell’opposizione a verificare i danni da atti vandalici arrecati da ignoti nei giorni scorsi alla piscina comunale, ammontanti sembrerebbe ad almeno un milione di euro. La risposta è’ arrivata subito. Angarano e i suoi oggi, con stile aggressivo […]

Altri 70 debiti fuori Bilancio, Spina: «Intervengano le Autorità»

«SOS debiti fuori Bilancio a Bisceglie. Intervengano le autorità competenti per fermare l’inarrestabile emorragia dei debiti fuori bilancio della SVOLTA. ANGARANO & Co. hanno approvato ieri in Consiglio comunale altri 70 debiti fuori bilancio, spalmati su 35 punti dell’ordine del giorno del consiglio comunale. Dopo le indagini aperte dalla Procura della REPUBBLICA di Trani, Il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: