De Sio sostituisce Ranieri. Il concerto musicale si farà, ed è gratuito.

La notizia è che il concerto musicale in programma nel cartellone dell’estate biscegliese si farà, e sarà proposto alla cittadinanza in maniera totalmente gratuita. Quel che meno si riesce a comprendere è se sia stata un’iniziativa dell’Amministrazione comunale (la notizia, infatti, è stata resa ufficiale durante l’ultima seduta del consiglio comunale dallo stesso Sindaco Spina), oppure è una specie di “manifestazione riparatrice” dell’azienda che aveva sottoscritto accordi con il Comune per portare in città determinate serate canore, l’ultima della quale, quella di Massimo Ranieri, cancellata per motivi anche oggi poco chiari.

Dunque, Teresa De Sio sostituirà Ranieri. si esibirà a Bisceglie in piazza Vittorio Emanuele domenica 3 settembre in un concerto al quale si potrà assistere gratuitamente. La De Sio, cantautrice partenopea, in voga negli anni 80′ e 90′, porterà in scena una scaletta di canzoni di Pino Daniele.

 

MARCO PITAGORA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ecco i tre volontari selezionati per il Servizio Civile in Pro Loco

Sono state pubblicate le graduatorie definitive, suddivise regione per regione, del progetto “Le Pro Loco per la promozione del patrimonio culturale e la valorizzazione sostenibile dei territori”.   Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, trascorsi trenta giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria provvisoria, ha stilato l’elenco definitivo dei giovani […]

Campagna vaccinazioni. On. Galantino (FdI): approvato ordine del giorno a mia firma per incremento dosi da inviare alle Regioni

“La campagna vaccinale è strettamente legata alla ripartenza del nostro Paese ma dobbiamo considerare anche ciò che sta accadendo nella sanità: penso ai 30mila morti in più non attribuibili al Covid, i numeri dei ricoveri del 2020 che ci fanno notare un decremento di un milione di ricoveri rispetto al 2019, infarti triplicati, un milione […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: