Sicurezza antiterrorismo, da “Libri nel Borgo Antico” al mercato settimanale

Dobbiamo imparare a convivere con quei mostri di cemento armato. Dicono che servano per fronteggiare, prevenire, rendere più difficile un eventuale attacco terroristico, soprattutto in quelle zone con maggior affluenza di gente e, in particolare, nelle aree mercatali nelle città.

Così si passa dai blocchi sulle principali arterie cittadine registrate in occasione della festa Patronale, all’inutile blocco di via Tupputi in occasione della kermesse “Libri nel Borgo Antico” (non si è mai compreso come un camion potesse giungere fino a quella strada); quindi, alla collocazione di quei pesanti massi di cemento nel quartiere seminario, dove ogni martedì si svolge il mercato. Lo prevedono una legge statale e una legge del nuovo  Codice del Commercio regionale entrato in vigore recentemente.

MAURIZIO RANA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Donn&Maggio”, domenica visita guidata gratuita con apertura straordinaria della “Chiesa del Purgatorio”

Domenica 29 maggio è in programma l’ultima delle visite guidate domenicali che hanno caratterizzato i weekend di “Donn&Maggio”, l’iniziativa promossa da Associazione “Borgo Antico” per promuovere l’imprenditoria femminile locale e rivitalizzare il centro storico biscegliese. Per l’occasione, i partecipanti avranno la rara opportunità di scoprire i segreti della suggestiva Chiesa del Purgatorio (o della Madonna […]

Sabato 28 e domenica 29 problemi con i sistemi informatici della Stazione Ferroviaria

Per un aggiornamento ai sistemi informatici di Rete Ferroviaria Italiana dalle ore 22 di sabato 28 maggio alle ore 6 di domenica 29 potranno non essere disponibili le informazioni visive sui monitor di stazione. Regolare la circolazione dei treni. I viaggiatori potranno consultare avvisi e tabelloni cartacei affissi in stazione. Sarà inoltre potenziato il servizio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: