Sicurezza antiterrorismo, da “Libri nel Borgo Antico” al mercato settimanale

Dobbiamo imparare a convivere con quei mostri di cemento armato. Dicono che servano per fronteggiare, prevenire, rendere più difficile un eventuale attacco terroristico, soprattutto in quelle zone con maggior affluenza di gente e, in particolare, nelle aree mercatali nelle città.

Così si passa dai blocchi sulle principali arterie cittadine registrate in occasione della festa Patronale, all’inutile blocco di via Tupputi in occasione della kermesse “Libri nel Borgo Antico” (non si è mai compreso come un camion potesse giungere fino a quella strada); quindi, alla collocazione di quei pesanti massi di cemento nel quartiere seminario, dove ogni martedì si svolge il mercato. Lo prevedono una legge statale e una legge del nuovo  Codice del Commercio regionale entrato in vigore recentemente.

MAURIZIO RANA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

A Canosa Miss Universe Italy 2023, in gara anche la biscegliese Fabiana Leuci

Canosa di Puglia si prepara ad accogliere un evento internazionale: la direzione di Miss Universe Italy 2023 ha infatti annunciato che le fasi finali del concorso nazionale si terranno dal 2 all’8 ottobre presso la sala eventi “Lo Smeraldo”. Alla fase finale italiana di Miss Universe Italy parteciperanno 21 concorrenti, ognuna rappresentante di una regione […]

Sesto anniversario Universo Salute, l’AD Vigilante: “Verso nuove sfide, seguendo le coordinate di Don Uva”

“L’inizio di ottobre è, per la nostra organizzazione, un periodo cruciale: è una fase in cui inizia un nuovo corso umano e professionale”. Parole dell’AD di Universo Salute, Luca Vigilante, che nel sesto anniversario di Universo Salute ha voluto inviare a tutti i lavoratori – migliaia, indotto compreso – un messaggio ricco di significati: “Le […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: