Colpo di coda di Spina, chiesto il commissariamento del Pd cittadino

Domani pomeriggio, alle ore 18, presso il monastero Santa Croce, il Partito Democratico terrà una conferenza stampa per presentare la richiesta di commissariamento e/o dimissioni della segretaria cittadina del Pd, Roberta Rigante, e del capogruppo in consiglio comunale del Pd, Angelantonio Angarano.
Durante la conferenza verranno illustrate le motivazioni della richiesta.

F.to
Francesco Spina – Componente assemblea nazionale Pd

Tommaso Galantino – Componente Direzione Regionale Pd

Vincenzo Di Pinto – Componente Assemblea regionale Pd

Gabriella Baldini – Componente Assemblea regionale Pd

Carlo Rocco – Componente Direzione Provinciale Pd

Felice Curci – Componente Direzione Provinciale Pd

Francesco Di Reda – Componente Assemblea Proviciale Pd

Carmen Antonino – Componente Assemblea Provinciale Pd

I componenti del Coordinamento Cittadino del Partito Democratico:
Enzo Di Pierro
Giuseppe Sannicandro
Piero Innocenti
Gianni Caprioli
Pietro Consiglio
Luigi Di Tullio
Gaetano Simone
Pasquale Parisi
Monopoli Natale
Angela Pasquale
Elvira Di Corrado
Marianna De Toma
Marco Di Leo
Antonio Todisco
Toscano Francesco
Povia Giuseppe
Angelica Curci
Nicola Amoroso
Mallardi Nicola
Mauro Simone
De Feudis Carmela
Evangelista Matteo
Monopoli Mariangela
Sergio Di Liddo
Simone Daniela
Sette Marta
Curci Angela

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Aumento stipendi a Sindaco e assessori: ecco quanto percepiranno i nostri amministratori. Ad Angarano oltre 5mila euro al mese

Tutto nasce da un decreto del Ministero dell’Interno, di concerto con quello del Tesoro, che aveva stabilito che la misura delle indennità di funzione del Sindaco, degli Assessori e del Presidente del Consiglio e dei gettoni di presenza, fosse commisurata, a decorrere dal primo gennaio 2022, alla dimensione demografica degli Enti e tenuto conto delle […]

Elezioni, D’Addato: Bisceglie il comune in cui il terzo polo ottiene la più alta percentuale in Puglia

«Una lista nuova ma con un risultato solido e decisivo. Il collegio del Senato in cui ho corso come candidata uninominale si afferma al primo posto fra i cinque in cui è suddivisa la circoscrizione pugliese. Con il 5, 53% e più di 18.000 voti, la lista Azione-Italia Viva spicca con un risultato a noi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: