Il Sindaco Fata legge “Ottobre piovono libri” ai bambini della materna “Don Puglisi”

Bisceglie è tra le trecento città italiane selezionate dal “Centro per il libro” per il progetto “Libriamoci”, inserito nell’ambito di “Ottobre Piovono Libri”.


Grazie a questa iniziativa l’amministrazione comunale promuoverà la cultura della lettura nelle scuole dell’obbligo di Bisceglie attraverso dei “buoni esempi”.
Ieri mattina, ad esempio, il Sindaco Fata ha letto pagine di libri ai bambini della scuola materna “Don Pino Puglisi”.
I bambini hanno approfittato del momento per inondarmi di simpatiche su come si porta avanti il lavoro amministrativo .
«È stato molto bello essere accolto da tanti bimbi allegri e festanti e dalle insegnanti della scuola dell’infanzia Puglisi», ha dichiarato Fata.
«È stata davvero una bellissima esperienza, assolutamente da ripetere. Protagonisti di “Libriamoci” saranno domani i ragazzi del terzo Circolo e della Battisti – Ferraris, venerdì invece toccherà agli alunni della Monterisi», ha concluso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

McDonald’s assume 153 persone in provincia di Bari. 15 a Molfetta

McDonald’s assume 153 persone nella provincia di Bari, da inserire in organico nei suoi ristoranti del capoluogo (138) e di Molfetta (15), nell’ambito del piano di recruiting nazionale che prevede l’assunzione di 2.000 addetti, circa la metà per i nuovi ristoranti in apertura in 15 regioni nei prossimi mesi e il resto per rafforzarne alcuni […]

Roma Intangibile presenta “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”

Lo storico sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie ha pubblicato un nuovo volume, col patrocinio del Comune di Bisceglie, nell’ambito della collana S.O.M.S. «I Soci raccontano», dal titolo “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”, scritto dalla cura e dalla passione di Nicolantonio Logoluso, presidente onorario della medesima associazione. Il libro, introdotto dagli interventi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: