Ufficializzato passaggio, in 14 costituiscono gruppo consiliare Pd. Boccia: «Sosterranno Fata».

15 Novembre 2017 0 Di ladiretta1993

Sono quattordici i consiglieri comunali che da oggi costituiscono il gruppo consiliare Pd, rimasto senza membri all’indomani dell’uscita dallo stesso dei consiglieri comunali Angarano e Rigante (dichiaratisi appartenenti al movimento “Bisceglie Svolta”).

Con una lettera inviata al Presidente del Consiglio Comunale Francesco Napoletano, al Segretario Generale Francesco Lazzaro, al Sindaco Vittorio Fata e allo stesso segretario del Pd cittadino Vito Boccia, i 14 consiglieri comunali del gruppo Democratici Popolari per Bisceglie, si sono dichiarati appartenenti al Partito Democratico.

Si tratta di: Giovanni Caprioli, Pietro Consiglio, Marianna De Toma, Elvira Di Corrado, Marco Di Leo, Enzo Di Pierro, Natale Monopoli, Luigi Di Tullio, Pasquale Parisi, Angela Pasquale, Giuseppe Sannicandro, Gaetano Simone, Antonio Todisco e Pietro Innocenti.

Il segretario cittadino del partito, Vito Boccia, in merito ha dichiarato: «Il gruppo consiliare che si è appena costituito sosterrà il sindaco Vittorio Fata e l’azione dell’intera Amministrazione Comunale. In questo momento, mentre assistiamo allo smembramento e alla divisione di altri gruppi, il Partito Democratico dà un messaggio forte e di grande aggregazione,  ponendosi nella città di Bisceglie, e in prospettiva delle prossime elezioni, quale punto di riferimento di una grande coalizione di centrosinistra aperta alle liste civiche e alla società civile».