Insulto sessista a Irma Melini, l’indignazione di Roberta Rigante (Bisceglie Svolta)

15 Novembre 2017 0 Di ladiretta1993

«Praticamente, in un luogo istituzionale, un consigliere comunale ha dato della troia ad una consigliera donna, senza neppure avere il coraggio di subire le conseguenze del suo gesto perchè l’ha fatto coperto dall’anonimato di un voto segreto.

Che dire…sembra insuperabile nella nostra società l’atavico atteggiamento di svilire il lavoro e il ruolo delle donne dando loro delle puttane e delle troie, che poi è l’altra faccia della medaglia di quell’altrettanto atavico modo di considerare le donne che è all’origine dei tanti episodi di violenza alle donne. Vi prego, INDIGNATEVI, perchè almeno quella, l’indignazione, ci può dare speranza che le cose un giorno possano cambiare».

Lo scrive la consigliera comunale Roberta Rigante, del movimento “Bisceglie Svolta”, sulla sua pagina Facebook.