Sabato 6 gennaio s’inaugura il “Di Liddo”, in erba sintetica e spogliatoi riqualificati

3 Gennaio 2018 0 Di ladiretta1993

Il glorioso Campo Vecchio “Di Liddo” torna a disposizione della città.

Il rettangolo di gioco in terra battuta, luogo dei sogni per tante generazioni di giovani calciatori biscegliesi e palcoscenico delle vecchie glorie locali, sarà restituito alla cittadinanza con il nuovo look in erba sintetica di ultima generazione e gli spogliatoi riqualificati.

L’opera, ennesimo risultato dell’azione dell’amministrazione comunale di questi anni, sarà inaugurata con il quadrangolare “Grande Bisceglie”, dedicato agli indimenticati Marino Monterisi, Michele D’Addato, Bruno Ferro e Franco Montinaro, sabato 6 gennaio a partire dalle 9.

Calcheranno per la prima volta il nuovo manto erboso, una rappresentativa di calciatori biscegliesi e le tre compagini della città: l’A.S. Bisceglie 1913, l’Unione Calcio e il Don Uva.

“Sono davvero emozionato perché un sogno di tanti ragazzi della città prende forma grazie all’azione lungimirante intrapresa in questi anni dall’amministrazione comunale – ha sottolineato Fata -. Restituiamo alla città un altro gioiellino che arricchisce l’offerta di strutture sportive che fanno di Bisceglie un luogo ideale per tutti gli amanti dello sport”.