Approdi, Spina: «Pressioni dei consiglieri “BisceglieSvolta” su organi comunali, fatto grave»

11 Gennaio 2018 0 Di ladiretta1993

«Oggi apprendo sconcertato la confessione di un fatto davvero inquietante: i consiglieri Angarano Rigante e Pedone dichiarano in modo tranquillo che hanno fatto una pressione su organi comunali per modificare uno degli elementi determinanti di un bando di gara, e cioè il termine di scadenza.

Auspico che il dirigente competente faccia chiarezza e denunzi formalmente queste pressioni che possono costituire turbativa delle procedure di vendita . Auspico, lo stesso, che gli amici di Angarano segnalino agli organi inquirenti cui sono soliti rivolgersi questa anomalia di un intervento esterno alle autorità gestionali finalizzato a modificare scelte degli organi burocratici . Tali interventi sono vietati ai sindaci e agli assessori , ma non mi risulta che per i consiglieri di minoranza del comune di Bisceglie siano state introdotte misure speciali di impunità o immunità.»

Lo scrive questa mattina l’ex Sindaco di Bisceglie, Francesco Spina, su Facebook.