Spina si candida con il Pd. Gli auguri di Fata estesi anche a Francesco Boccia

Alla fine la corda non si è spezzata ed Emiliano ha avuto, ottenuto quel che era legittimo in Puglia: alcuni suoi uomini candidati. C’è, dunque, Francesco Spina, sindaco per oltre dieci anni a Bisceglie, alla sua prima esperienza alla Camera.

«Anche questa volta- ha affermato Spina- affronto una dura campagna elettorale con serenità ed entusiasmo. Lo spirito è lo stesso di quando firmai la mia prima accettazione di candidatura che mi consentì di diventare consigliere comunale a Bisceglie».
«Esperienza che fu il viatico per le mie successive tre elezioni a Sindaco e due elezioni alla Provincia -ha continuato Spina-. Come nel passato, anche questa sfida elettorale ha un solo paracadute: la consapevolezza di aver sempre dato il massimo e aver profuso onestamente tutte le mie energie per il bene delle comunità che ho rappresentato».

«La mia accettazione di candidatura appena sottoscritta -ha concluso – è il giuramento solenne che, se le comunità di Giovinazzo, Ruvo di Puglia, Terlizzi, Corato, Bisceglie e Molfetta lo vorranno, mi impegnerò con la stessa passione, onestà e tenacia per difendere le ragioni del territorio e trasformare le istanze dei cittadini in opere concrete. Perché è nei fatti il vero cambiamento».

«È partita ufficialmente una nuova bellissima e avvincente avventura elettorale per un grande amico e straordinario amministratore che ho avuto l’onore di affiancare in questi anni», ha dichiarato invece l’attuale Sindaco di Bisceglie, Vittorio Fata.
«Francesco Spina -ha dichiarato- rappresenta il porto sicuro per tutte le esigenze di questo territorio, il difensore civico nel Parlamento italiano delle istanze di Bisceglie, Molfetta, Ruvo, Corato, Terlizzi e Giovinazzo.
Un grande in bocca al lupo anche a Francesco Boccia, capolista Pd nel Salento, che in questi anni si è ritagliato meritatamente un ruolo di primo piano sulla scena politica nazionale».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Notte: «Angarano, a che punto siamo con la realizzazione del programma elettorale del 2018?»

«Sono francamente deluso dalle parole del primo cittadino che ha utilizzato nei miei confronti, solo per aver voluto dare ulteriori osservazioni ai nostri imprenditori e cittadini in relazione alla Legge Regionale 11/2022, su cui ho fornito i miei suggerimenti e che ho votato favorevolmente. Forse, il Primo cittadino dimentica una cosa importante: l’obiettivo di noi […]

Nuove case popolari in zona Crosta, Sindaco: 20 alloggi scorrendo le graduatorie

Nella mattinata di martedì 4 ottobre, il Sindaco Angarano ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per la costruzione di nuove case popolari di via Crosta. «Venti nuovi alloggi -scrive il Primo cittadino- che saranno assegnati scorrendo la graduatoria approvata dalla nostra amministrazione. In pochi anni, malgrado la pandemia, abbiamo sbloccato tante procedure burocratico-amministrative che erano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: