Dal Comune a un’associazione di Tivoli: 1000 euro per parlare di vino d’«importazione»

L’associazione culturale “Schegge di cotone”, ha sede in Tivoli, a pochi chilometri da Roma, ha beneficiato di mille euro di contributi (comunali) finalizzati alla realizzazione di uno spettacolo promozionale durante le feste natalizie intitolato “Di vino, di poesia, di virtù”.

A far emergere questo episodio l’ex assessore Angelo Consiglio della coalizione “Bisceglie 2018”: «Dare 1000 euro ad una associazione di TIVOLI, per uno spettacolo dal titolo “DI VINO DI POESIA DI VIRTU’”, durante le feste natalizie , mi fa capire che la gestione dei contributi comunali è fatta senza alcuna programmazione, ma solo per accontentare gli amici degli amici. Come al solito sono iniziative utili solo a qualcuno per propri fini».

D’altro canto, il Comune, per mano del Dirigente comunale che ha firmato la determina ed ha autorizzato il pagamento dei mille euro ha motivato questa scelta dichiarando che «lo spettacolo rappresentato durante le feste natalizie narra la storia di un prodotto della nostra terra molto importante, cioè il vino, che attraverso anche di tali iniziative porta a conoscenza del grande pubblico il cosiddetto “nettare degli dei”».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Teatro Garibaldi, Spina: la cultura abbandonata da Angarano e Silvestris (IL VIDEO)

La cultura abbandonata: lo storico Teatro Garibaldi, chiuso da Angarano-Silvestris subito dopo le elezioni del 2018, è stato ormai completamente abbandonato a se stesso. Ogni anno i cartelli dei lavori in corso vengono sostituiti con il fine lavori che cambia: da gennaio 2020, ora c’è scritto giugno 2023 (dopo le elezioni comunali della nuova amministrazione). […]

Fata insiste: «Angarano sia chiaro e faccia i nomi di chi lo avrebbe offeso»

E no, questa volta non lasceremo passare “in cavalleria” l’ennesimo scivolone della disastrosa comunicazione del sindaco in carica.La frase “Non esiste un’opposizione seria, si cerca esclusivamente di gettare fango sulle persona e sulla famiglia” chi l’ha pronunciata? Risponda a questo, Angarano. Lo ha detto sì o no? Ricordi, però, che la registrazione del suo discorso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: