Malore in casa per un’ottantenne, scampato pericolo grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco

Grazie al pronto intervento di Vigili del Fuoco e Polizia Municipale è stato scongiurato il peggio per una signora ottantenne, residente in via Frisari, a Bisceglie, nel centro storico cittadino.

Già da ieri sera la donna non dava segni di presenza in casa, quando non ha risposto alla citofonata di un parente. Stamattina, invece, i vicini hanno fatto scattare l’allarme quando si sono insospettiti per la luce della cucina rimasta accesa per tutta la notte.

Hanno così fatto intervenire sia i Vigili del Fuoco che le forze dell’Ordine che, prontamente giunti sul posto, si sono avvvalsi delle scale per poter raggiungere il balcone della signora quindi, rompendo il vetro che dà all’ingresso della cucina, sono entrati in casa dove hanno rinvenuto l’anziana riversa per terra ma ancora viva. Era caduta per un malore improvviso ed è stata prontamente presa in cura dai medici intervenuti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie, due auto incendiate all’alba

Paura e tensione a Bisceglie nella mattinata di mercoledì. Due autovetture sono andate a fuoco in via Ricasoli, strada della zona residenziale nei pressi della litoranea di Levante. L’episodio è accaduto alle prime luci dell’alba, svegliando di soprassalto i residenti del quartiere che hanno notato le fiamme e gli odori provenienti dalle macchine incendiate. A […]

Bat, servizi di Polizia Stradale e controllo del territorio: decurtati 136 punti

Nelle ultime settimane, la Polizia Stradale ha effettuato servizi  di controllo del territorio in tutta la provincia, finalizzati a sanzionare condotte illegali alla guida di veicoli a motore quali: uso del cellulare alla guida, circolazione senza cintura di sicurezza, mancato possesso di assicurazione, patente o carta di circolazione. Il bilancio e di 84 contravvenzioni al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: