Spina: con Casella ritirati i due rispettivi esposti all’ordine degli avvocati

Continua l’infinito botta e risposta tra gli avvocati Casella e Spina. In merito a quanto riportato questa mattina nell’articolo “Bar Helsinki, querela di Spina archiviata. Pietro Casella al contrattacco: «querelerò l’ex sindaco per calunnia»”, non si è fatta attendere la replica dell’ex Sindaco Spina.

«Al caro amico e collega Pietro Casella ricordo semplicemente che, da circa 12 mesi, la querelle per alcune questioni insorte da reciproche dichiarazioni alla stampa è stata definita in modo consensuale con un atto che reca la firma congiunta di entrambi predisposta dallo stesso Casella (che mi implorò di sottoscrivere in modo congiunto) e che è stato depositato presso il Consiglio dell’Ordine di Bari. Tale atto, che mostriamo in foto in alto, dimostra la volontà di entrambi di rinunciare alle reciproche azioni». Così esordisce nella replica Spina.

Ed ancora: «A distanza di un anno che va trovando l’amico Casella?”. L’archiviazione delle reciproche querele è frutto quindi di un’evidente desistenza concordata da entrambi. Implorare un accordo e, a distanza di un anno, smentirne il contenuto può valere nel campo della brutta politicache conosce meglio di me sicuramente l’amico Casella. Ma tra professionisti questo gioco non vale»

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...