«Avevo prenotato il biglietto per scendere a Bisceglie ed ora…». La delusione di un partecipante al concorso del Comune

«Avevo prenotato già il biglietto per scendere e adesso ho perso soldi e tempo per prepararmi». È il commento amareggiato di uno dei partecipanti al concorso comunale per Istruttore contabile che è stato rinviato a dopo le elezioni amministrative su richiesta di Franco Napoletano.

Come tanti, il nostro amico ha dovuto trovare una sistemazione lavorativa lontano dalla sua città. Il concorso però costituiva una piccola speranza per lavorare a Bisceglie. «Ho fatto anche una brutta figura nei confronti dei miei responsabili a lavoro, cui avevo chiesto i due giorni di permesso per svolgere la prova scritta nelle date inizialmente previste per il 23 e il 24 aprile».
Gli abbiamo detto che avrebbe potuto far leggere ai suoi responsabili i comunicati di Napoletano in merito. «Infatti -risponde sorridendo- quando ho comunicato il rinvio mi hanno chiesto da quale strana città io arrivassi. Erano increduli pure loro che si potesse rinviare un concorso a pochi giorni da una prova».

Quella che dunque doveva essere, come l’ha definita Napoletano, «una scelta di buon senso», auspicata dallo stesso Napoletano «per garantire trasparenza e regolarità, sia nei confronti dei concorrenti che della cittadinanza» (ammettendo implicitamente che durante la campagna elettorale non c’è garanzia da parte degli uffici comunali di agire con trasparenza e regolarità), sta minando le esigenze dei cittadini, esigenze ancora una volta inconciliabili con quelle della politica.

La commissione ha comunque verbalizzato delle motivazioni per il rinvio: «Consentire la pubblicazione dei criteri di valutazione nella sezione del sito istituzionale “Amministrazione Trasparente; consentire un ulteriore termine per l’espletamento delle prove scritte».

Dopo quelle di Casella, registriamo sulla vicenda le reazioni negative di Angelo Consiglio e Alfonso Russo. L’esponente della lista civica “Il Torrione” ha dichiarato: «Decidere di rinviare il concorso di istruttore contabile al Comune di Bisceglie è la lampante dimostrazione dell’assenza di trasparenza amministrativa nella gestione Comune».

Russo invece ha fatto notare che «hanno rinviato a dopo elezioni il concorso a istruttore contabile per fare la parte, però assumono ausiliari del traffico e operatori ecologici a gogo. Scopri poi, che molti sono in lista, certo non con la coalizione di Casella che io sostengo. Non è scambio di voto? Si dovrebbe fare un controllo di tutte le liste e far intervenire la Magistratura».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.