La Pro Loco di Bisceglie tra i 25 punti in regione a rilasciare le “special card”

Anche la Pro Loco Unpli di Bisceglie sarà autorizzata al rilascio della speciali card.

Le associazioni turistiche diventeranno infatti “ Desk Informativi per Turisti e Viandanti”.

A parteciparvi sono 25 Pro Loco Unpli ( Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) della Puglia per la trasformazione di Desk Informativi per Turisti, Visitatori e Viandanti, tra questi vi e’ anche la citta’ di Bisceglie.

 

Come quelle di altri comuni pugliesi, accogliera’ turisti e pellegrini rilasciando loro le credenziali, delle vere e proprie card del turista, un ricordo tangibile che resti a visitatori di Puglia in seguito alla scoperta dei luoghi del cuore delle nostre comunita’ e con la quale attestare lo status di viaggiatore in Puglia.

“ Non serve certo una card o un timbro per definire tale un turista, ma abbiamo pensato a un ricordo tangibile e laico che resti ai visitatori di Puglia in seguito alla scoperta dei luoghi del cuore delle nostre comunita’”, spiega Rocco Lauciello, presidente Unpli Puglia.

 

Ogni turista in possesso delle credenziali potra’ recarsi presso una delle Pro loco aderenti per “punzonare”, timbrare con il sigillo di quella determinata sede la propria tessera e conservare il piacevole ricordo della visita’ in quel dato luogo.

Cosi’ come avveniva alcuni decenni fa quando viaggiando si riempivano le valigie di adesivi dei luoghi dove si era stati.”

 

“ Si tratta di un ulteriore servizio che offriranno i nostri sportelli Pro Loco sottlinea Pietro Guerra, consulente del progetto e consigliere Nazionale Unpli, siamo solo all’ avvio di un validissimo progetto che coniuga pragmatismo ed emozionalita’, alle prime 25 Pro Loco aderenti se ne aggiungeranno sicuramente altre in Puglia per poi espandersi sempre piu’ a livello nazionale”.

 

A meta’ Maggio sara’ organizzata una giornata di presentazione del progetto a Manfredonia nell’ Abbazia di San Leonardo dove prenderanno parte gli ideatori e i responsabili del progetto, le Pro Loco aderenti e quelle che vorranno condividere nell’ immediato futuro all’ iniziativa, rappresentanti istituzioali e organi di stampa.

Oltre alla Pro Loco di Conversano, una delle quattro per la provincia di Bari che conta anche Corato, Putignano e Ruvo, sono gia’ convolte con Desk Informativi le Pro Loco Unpli di: Taranto, Montemesola, Sava, Ginosa, Lizzano, Leuca, Otranto, Gallipoli, Montesano Salentino, Tiggiano, Trani, Bisceglie, Brindisi, Mesagne, Latiano, Ostuni, Carovigno, Bovino, Troia, Lucera, Monte San’t Angelo e Manfredonia.

 

Antonella Salerno

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Concorso per tre unità di istruttore amministrativo-contabile: dalla Commissione esaminatrice si dimette l’esperta in lingue

Il 29 novembre scorso il Comune di Bisceglie ha provveduto alla sostituzione della componente aggiuntiva effettiva esperta in lingua inglese della Commissione esaminatrice del Concorso Pubblico per il reclutamento di tre unità di istruttore amministrativo/contabile. Si tratta di Mariangela Papagni, che ha fatto pervenire le sue dimissioni a mezzo pec al Comune per «ragioni strettamente […]

Camping “La Batteria”: il Comune ne affida la gestione per i prossimi 5 anni, circa 80mila euro di canone

Aggiudicata la gestione, per i prossimi cinque anni, per l’immobile di proprietà del Comune denominato Camping “La Batteria”. Alla gara avevano partecipato quattro ditte. L’ha spuntata l’O.E. RTI composta da Di Molfetta Pantaleo & C. (capogruppo) e La Pulita & Service S.c.a.r.l. (mandante) che ha offerto 15,900 euro di canone annuo. Il Comune fa sapere […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: