Rifiuti, furia Casella: «Sui problemi seri la politica fugge»

14 Aprile 2018 0 Di ladiretta1993

Ieri sera era stato convocato il Consiglio Comunale per discutere una problematica seria, quale quella della gestione dei rifiuti, con il subentro della terza azienda, la Sangalli, a far data dal primo giugno prossimo. Ma la seduta è andata deserta per mancanza del numero legale (come avevamo preannunciato nell’edizione de “La Diretta” di ieri mattina).

Anzichè discutere di questi problemi, la maggioranza è risultata completamente assente. Tutto questo ha suscitato le rimostranze di Gianni Casella. «La maggioranza è risultata assente ieri sera su questioni serie -ha commentato il consigliere comunale-, assente come lo è da tempo. E questa latitanza va denunciata pubblicatamente perchè la città deve sapere che davanti a priorità come questa, la politica di governo cittadino pensa a fare inciuci, accordi di ogni genere,  da destra a sinistra e da sinistra a destra,  per accaparrarsi le poltrone».

«Tutto questo mentre la nostra città muore ed i problemi restano irrisolti», ha concluso.

Annunci