Erasmus+: Bisceglie accoglie più di 40 giovani di diversa provenienza etnica

6 Settembre 2018 0 Di ladiretta1993

Dal punto di vista linguistico, la città di Bisceglie è in fase di evoluzione. Dal 4 al 12 settembre sarà attivo il progetto Erasmus+, fra i protagonisti più di 40 giovani provenienti da ben 8 Paesi: Francia, Polonia, Italia, Turchia, Malta, Olanda, Romania e Bulgaria.

Sarà una settimana molto attiva: sono previste escursioni, laboratori didattici, incontri e attività di formazione che proseguiranno anche dopo la conclusione delle attività, la giornata di venerdì 7 settembre sarà dedicata a testimonianze di realtà giovanili, momenti di dialogo strutturato, accoglienza.

Tutto questo è stato reso possibile da “EuroSud”, associazione per la mobilità giovanile, promotrice del prossimo meeting giovanile internazionale Erasmus+ “AREN’T WE ALL MISMATCHED SOCKS?” I calzini spaiati come una metafora della diversità.

Annunci