Monterisi, “La Scuola Giramondo”

Lunedi 17 settembre si sono riaperti i cancelli per gli alunni della Scuola Secondaria di primo Grado “R.Monterisi”. Sotto la guida della Dirigente Scolastica, prof.ssa L. Scarcelli, l’anno scolastico 2018-2019 si presenta ricco di novità come la classe digitale e i moduli del Piano Operativo Nazionale approvati per l’anno appena iniziato.

Per il secondo anno consecutivo il “Diario Giramondo”  è stato distribuito  gratuitamente agli alunni delle classi PRIME, SECONDE e TERZE.  Il diario  comprende, in un unico prodotto, contenuti editoriali (illustrazioni, curiosità, rompicapo e barzellette), calendario scolastico, Patto di corresponsabilità, sintesi del Piano dell’Offerta Formativa, libretto scolastico con autorizzazioni per uscita didattica/viaggio d’istruzione, giustificazioni assenze e una sezione dedicata alla comunicazione scuola-famiglia per consentire a docenti e genitori di avere un filo diretto ogni giorno.

Nell’ambito dei progetti PON saranno presto attivati moduli di 30 e 60 ore nell’ambito del Potenziamento della cittadinanza Europea e delle Competenze di cittadinanza globale con particolare riferimento al potenziamento linguistico e CLIL, all’educazione alimentare, all’educazione motoria e a quella ambientale.

Erasmus+ si attiva con un progetto di partenariato per scambio tra scuole KA229 dal titolo “At work in Europe”. L’obiettivo sarà quello di preparare gli alunni al mondo del lavoro attraverso lo sviluppo delle competenze trasversali (soft skills). Il programma Erasmus+ presenta, inoltre, un calendario ricco di mobilità per alunni e docenti negli Stati Partner europei quali Finlandia, Inghilterra e Germania.

Parte anche quest’anno il progetto di Volontariato Europeo nell’ambito del Corpo Europeo di solidarietà, voluto e promosso dall’Unione Europea per offrire ai giovani opportunità di lavoro o di volontariato nell’ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa. Il progetto denominato Uso consapevole di internet e dei social network sarà sviluppato nel corso dell’intero anno scolastico dalle volontarie Lucia Ramos Marcos (Spagna) e Anna Zimmerman (Germania) che affiancheranno i docenti in orario scolastico ed extra-scolastico.

Per la formazione docenti, sempre nell’ambito Erasmus+, le prof.sse Di Molfetta e Ingravalle hanno partecipato al corso Talking to people  che si è tenuto a Dublino dal 23 luglio al 3 agosto 2018.  

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Truffe agli anziani, le Forze dell’Ordine presso la Parrocchia San Pietro per alcune nozioni di prevenzione

Le truffe agli anziani sono un fenomeno molto presente nel nostro territorio per questo la tenenza dei carabinieri di Bisceglie darà delle semplici indicazioni per prevenirle. Appuntamento a sabato 3 dicembre 2022 alle 19.15 per un breve incontro informativo aperto a tutti presso la Parrocchia San Pietro

Domenica 4 dicembre a Palazzo Tupputi si parla di ambiente

Un incontro per riflettere insieme su un tema tanto attuale come l’ambiente. Appuntamento domenica 4 dicembre alle 17.00 nella Sala degli Specchi di Palazzo Tupputi con l’ultimo incontro del 2022 di Common Ground, il percorso di formazione alla cittadinanza attiva organizzato da Associazione 21 e Cercasi un fine. A guidare il pomeriggio di confronto e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: