Il manifesto di convocazione del Consiglio comunale è sbagliato: Di Pierro lo fa notare

L’ultimo manifesto fatto affiggere per le strade di Bisceglie dal Comune, con il quale si annunciava la convocazione del Consiglio Comunale -poi svoltosi giovedì 27 settembre- presentava delle “anomalie”.

Il testo scritto esordiva con “Il Sindaco rende noto” e si concludeva con la firma dell’attuale Presidente del Consiglio Comunale Gianni Casella.

A dare risalto all’errore, che, a questo punto, ci auguriamo sia stato causato dal tipografo che ha stampato la comunicazione, è stato l’ex Consigliere Comunale Enzo Di Pierro, nelle ultime elezioni candidato al Consiglio nella coalizione a sostegno di Vittorio Fata: «Volevo far notare quanto sia poco attenta questa Amministrazione. La differenza tra i due manifesti è evidente. E’ noto che il Consiglio Comunale lo convoca il Presidente, per legge. E se il “Sindaco rende noto” perché firma il Presidente? O sono “Ignoranti Istituzionali”? O è la SVOLTA», ha scritto sul suo profilo Facebook Di Pierro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La scuola “Dino Abbascià” chiusa, abbandonata e vandalizzata. «Angarano disattento nei confronti dei beni pubblici»

«La scuola “Dino Abbascià” è stata realizzata e inaugurata dalla mia amministrazione nel 2016, nel contesto di un piano di riqualificazione e valorizzazione del centro storico e delle sue tipiche piazzette (come quella che ospita la stessa scuola Dino Abbascià). Da ben 5 anni, da quando si è insediata l’amministrazione Angarano-Silvestris, questa scuola è chiusa, […]

Altro finanziamento per potenziare ulteriormente la spiaggia attrezzata anche per persone con disabilità

Il Comune di Bisceglie ha ricevuto un ulteriore finanziamento regionale di 20.000 euro per continuare a potenziare la spiaggia libera attrezzata anche per persone con disabilità al Cagnolo. L’intervento è volto al miglioramento della qualità delle dotazioni della piattaforma attrezzata già esistente e ad assicurare adeguati livelli di accessibilità, fruibilità e sicurezza, anche in altre […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: