Una cittadina biscegliese segnala una comunicazione di Ambienteduepuntozero del suo condominio

Una cittadina biscegliese Rosanna Ieva ha segnalato alla redazione “La diretta 1993” una ordinanza del suo condominio di Via Giovanni Bovio da parte del servizio di igiene urbana: “Ambienteduepuntozero”.

Nel testo si legge: “I signori condomini sono pregati di utilizzare i mastelli per la raccolta differenziata. E’ severamente vietato abbandonare i sacchetti sul marciapiede. I condomini sono pregati di attenersi scrupolosamente alle regole di civiltà e buon senso. L’ azienda non tollera comportamenti scorretti e se questi continueranno ad esserci sarà multato l’intero condominio”.

Si tratta di un avviso fuori dall’ ordinario, poiché la nuova regola prevista nell’ intero stabile risulta a dir poco ingiusta. Stando a quanto messo per iscritto, i condomini dovrebbero pagare l’immondizia lasciata sul marciapiede da parte di altre persone. Ovviamente, se la situazione non dovesse avere un margine di miglioramento, i condomini potrebbero pagare anche multe per tempo a destinarsi, tutto ciò autorizza gli incivili ad adottare sempre di più questo tipo di comportamenti.

 

Annamaria Iannelli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Domenica 12 febbraio a Bisceglie “Le nuove frontiere terapeutiche in ambito oncologico”

La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Bisceglie ha organizzato un evento dedicato, dal titolo “Le nuove frontiere terapeutiche in ambito oncologico”, per domenica 12 febbraio 2023 ore 18,00 presso l’Auditorium di Roma Intangibile. Relatore il Dott. Gennaro Palmiotti, Primario Oncologo presso U.O. “ Don Tonino Bello” presso I.R.C.C.S. “GIOVANNI PAOLO II”di Bari. Introduzione di Giulia […]

Sergio Silvestris: «Quella abitativa è una delle grandi emergenze di questa città»

«Un Piano Casa per affrontare in maniera concreta l’emergenza abitativa che coinvolge centinaia di biscegliesi, rimettendo al centro della programmazione amministrativa il diritto all’abitare e la qualità dell’abitare». Questo l’impegno preso pubblicamente da Sergio Silvestris nel corso di un incontro dedicato alle politiche sociali con cittadini, operatori del settore e associazioni attive quotidianamente nel campo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: