Unione Calcio, impegno al “D’Angelo” contro la Fortis Altamura

Sarà il “D’Angelo” di Altamura il teatro della quarta giornata di campionato dell’Unione Calcio, ospite domenica 30 settembre della matricola Fortis Altamura (fischio d’inizio ore 15.30).

Gli azzurri arrivano al match in terra murgiana dopo la vittoria casalinga al cospetto della Molfetta Sportiva (4-0), successo che ha consentito ai biscegliesi di mettere in cassaforte i primi tre punti stagionali. “Avevo chiesto ai ragazzi di essere lucidi ma al tempo stesso veementi nell’approccio alla gara – spiega mister De Francesco -, esortazione che la squadra ha rispettato appieno. Avevamo bisogno di sbloccarci in campionato per tutto il lavoro svolto in queste settimane, poi, una volta ipotecato il successo, abbiamo avuto anche la possibilità di provare qualche ragazzo cresciuto nel settore giovanile, permettendo loro di prendere confidenza con il campionato di Eccellenza”.

All’orizzonte, per i ragazzi di mister De Francesco, si prospetta una gara ostica, al cospetto della Fortis Altamura, compagine di qualità reduce dal successo al fotofinish al “Manzi-Chiapulin” di Barletta (0-1), che ha consentito ai murgiani di portarsi al terzo posto in graduatoria con sei punti all’attivo. “Troveremo una squadra aggressiva – spiega De Francesco – ad immagine e somiglianza del suo allenatore Salvatore Sasà Maurelli. In settimana abbiamo lavorato per studiare le giuste contromisure, come facciamo e come faremo con tutte le compagini avversarie. Mi aspetto che la squadra abbia un approccio umile ed intelligente alla partita”.

Unione Calcio e Fortis Altamura si ritroveranno sul palcoscenico del massimo campionato regionale pugliese dopo le sfide degli anni passati nel campionato di Promozione.

Nessuno squalificato per entrambe le compagini. L’incontro sarà diretto da Ruggiero Doronzo della sezione di Barletta, coadiuvato da Michele Spalierno (Bari) e Leonardo Miceli (Taranto).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Coppa Italia: Diaz fuori al primo turno

Si ferma al primo turno il cammino in Coppa Italia di Serie B per la Diaz, sconfitta ieri sera al PalaLagravinese dal Sammichele 4-3. Biscegliesi privi del suo tecnico Capurso, assente per via di un lutto in famiglia, che partono con il quintetto formato da Lopopolo, Pedone, Di Benedetto, Divincenzo ed Alemao. A metà frazione […]

Bisceglie Calcio, il guineano Abdoulaye Bah nuovo tassello per l’attacco

Il Bisceglie Calcio si assicura una nuova interessante opzione nel reparto avanzato in vista del segmento cruciale della stagione. Alla corte di mister Francesco Passiatore arriva infatti l’attaccante guineano Abdoulaye Bah, classe 2002. Calciatore rapido e dotato di buona struttura fisica, in grado di ricoprire più posizioni sul fronte offensivo, il neo acquisto nerazzurro – […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: