Comune, Sinisi non è più dirigente della ripartizione Servizi e Patrimonio

1 Ottobre 2018 0 Di ladiretta1993

Gennaro Sinisi non è più il dirigente della ripartizione Servizi e Patrimonio del Comune di Bisceglie. Con atto monocratico, il sindaco Angelantonio Angarano aveva confermato a luglio tutti i dirigenti negli stessi ruoli che occupavano con le precedenti amministrazioni guidate da Francesco Spina e Vittorio Fata. Tra questi dirigenti, anche Sinisi, scelto anni fa con incarico fiduciario da Spina.

Il rapporto con il Comune di Bisceglie era stato prorogato da Angarano fino ad oggi 30 settembre. Con altro atto monocratico del 28 settembre, il sindaco ha stabilito il mancato rinnovo e la cessazione del rapporto a tempo determinato. Con lo stesso atto, è stata prorogata l’attribuzione delle funzioni di dirigente della ripartizione Polizia Locale Sicurezza e Mobilità al comandante Michele Dell’Olio e l’utilizzo condiviso con il Comune di Trani del dirigente della ripartizione Legale e Contenzioso Alessandro Attolico, fino al 19 ottobre.

 

 

Annunci