Piccolo commercio e mercati: “Santifichiamo il Natale e godiamoci il Capodanno”

4 Ottobre 2018 0 Di ladiretta1993

La richiesta è ufficialmente partita a firma del Presidente UNIMPRESA e Coordinatore CasAmbulanti e A.C.A.B., Savino Montaruli, indirizzata ai comuni nei quali i mercati periodici settimanali si svolgono nella giornata di martedì. Una richiesta che si inserisce nell’attualissimo dibattito sulle aperture domenicali e festive degli esercizi commerciali e dei mercati. La nota a firma del sindacalista andriese chiede ai comuni interessati che i mercati di martedì 25 dicembre 2018 (Santo Natale) e di martedì 1° gennaio 2019 (Capodanno) vengano anticipati a domenica 23 dicembre 2018 e domenica 30 dicembre 2018.

Una richiesta fortemente sostenuta dall’intera Categoria dei commercianti sulle aree pubbliche ma anche degli esercizi di vicinato con gli imprenditori convinti che entrambe le festività vadano salvaguardate ed inserite nella nuova disciplina del commercio quali festività, unitamente alla Santa Pasqua ed altre festività civili e religiose, nelle quali prevedere la chiusura totale degli esercizi commerciali e dei mercati.

Nel caso del corrente anno 2018 il provvedimento interessa importanti comuni ove i mercati si svolgono il martedì quali, ad esempio nelle province di Bari e Bat quelli di Adelfia, Bitonto, Bitetto, Gioia del Colle, Monopoli, Noci, San Ferdinando di Puglia, Terlizzi, Trani.

 

Annunci