Unione Calcio, trasferta ostica contro la Vigor Trani

Secondo derby consecutivo per l’Unione Calcio Bisceglie che scenderà in campo domenica 4 novembre, alle ore 14.30, al “Comunale” di Trani ospite della Vigor Trani nel match valevole per la nona giornata d’andata di campionato.

Una gara complessa i biscegliesi, in quanto affronteranno una compagine in un buon momento di forma, attuale settima forza del torneo a quota 12 punti ed a due lunghezze dalla zona playoff.

Gli azzurri arrivano alla gara di Trani dopo il pareggio casalingo in rimonta contro il Barletta, una prestazione che ha fornito le giuste risposte a livello caratteriale da parte dei ragazzi del tecnico Di Corato. “Guardiamo il bicchiere mezzo pieno per l’andamento della gara – analizza l’attaccante azzurro Christian Albrizio – . Recuperare due gol contro una compagine di alto livello quale il Barletta non è facile, ma il risultato ci ha permesso di metterci alle spalle una settimana turbolenta, consentendoci allo stesso tempo di preparare al meglio la gara di Trani”.

La Vigor Trani del tecnico Giuseppe Scaringella, nelle ultime quattro giornate, ha ottenuto due pareggi (Terlizzi e Fortis Altamura) e due successi (Molfetta Sportiva e Alto Tavoliere San Severo).

“Ci aspetta una gara molto difficile – spiega Albrizio – considerando la qualità dei giocatori del Trani ed un terreno di gioco storicamente insidioso. Noi, d’altro canto, andremo a Trani per fare la nostra gara provando a centrare il risultato pieno: vogliamo scalare posizioni in classifica dopo un inizio di campionato al di sotto delle aspettative”.

L’Unione Calcio, quindi, mette nel mirino la prima vittoria esterna stagionale per cercare di allontanarsi dalla zona playout ed interrompere la lunga astinenza di affermazioni fuori dal “Di Liddo” che dura da due anni.

L’incontro di domenica sarà l’undicesimo confronto tra le due squadre considerando il campionato e la Coppa Italia. Il bilancio è di tre vittorie per l’Unione Calcio, quattro affermazioni per il Trani e tre pareggi.

Per la gara di Trani mister Di Corato recupera il difensore classe ’99 Marco Palumbo, al rientro dopo il turno di stop. Nessuno squalificato per entrambe le compagini.

L’incontro sarà diretto da Alessandro Vincenzo Ancona della sezione di Taranto, coadiuvato da Carlo Alberto Tomasi (Taranto) e Gianmarco Spedicato (Lecce).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.